ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Incendio di Londra, Murray donerà le vincite ottenute al Queen's

Andy Murray donerà alle vittime della Grenfell Tower le vincite ottenute al Queen's

Andy Murray si aggiungerà alla lista di donatori in risposta all'appello in favore delle persone coinvolte nello spaventoso incendio alla Grenfell Tower, mercoledì scorso a Londra. Lo riporta il quotidiano inglese «Mirror», precisando che il tennista scozzese, numero 1 del mondo, si è impegnato a versare tutte le vincite che riceverà dalla sua partecipazione al Queen's, torneo che si disputa a meno di tre miglia di distanza dal luogo della sciagura e dove oggi Murray debutta contro lo sloveno naturalizzato britannico Aljaz Bedene. L'Aegon Championships è stato innalzato al grado di Atp 500, vedendo così crescere il suo montepremi complessivo a 1,57 milioni di sterline (poco meno di 1,8 milioni di euro). Al vincitore del tabellone maschile andrà una somma di 346.390 sterline (circa 396.000 euro) ed è questa, quindi, la donazione che potenzialmente Murray potrebbe effettuare confermandosi re assoluto del torneo sull'erba «antipasto» di Wimbledon: lo ha già vinto cinque volte (tra cui le ultime due edizioni), nessuno come lui. Anche l'organizzazione dell'Aegon, viene infine precisato, raccoglierà fondi per la stessa causa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT