ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sta per vincere il titolo degli 800 metri, ma dopo la curva l'assurdo imprevisto

Aengus Meldone il suo sfortunato rettilineo finale

Aengus Meldon stava per vincere il titolo universitario irlandese degli 800 metri, quando, a poche falcate dal traguardo, sul rettilineo finale di arrivo, le cose per lui sono andate in una maniera imprevedibile.

Come se avesse subito il famoso spider-man attack dell'Uomo Ragno infatti, il povero atleta si è sentito ad un tratto intrappolato in una ragnatela e impossibilitato a muovere correttamente le gambe. Ma il supereroe non c'entra in questo caso, in realtà si trattava di una sbarra flessibile usata per gli allenamenti di salto con l'asta.

Meldon ha visto così il suo titolo universitario sfumare per una sfortunata coincidenza. Si può consolare con la grande popolarità che l'incidente gli sta causando. Il video della sua sfortunata cavalcata finale è infatti diventato virale e gira su social e siti di tutto il mondo. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16-02-2017 13:04

Gigio non rinnova e diventa “Dollarumma”
Video

Gigio non rinnova e diventa “Dollarumma”

  • GARA3 FINALE SCUDETTO - Reyer vince a Trento: il tiro da metà campo di Filloy sulla sirena

    GARA3 FINALE SCUDETTO - Reyer vince a...

  • Campione di parkour, il video da 50 milioni di clic

    Campione di parkour, il video da 50 milioni...

  • FINALE SCUDETTO - Gara2 Reyer - Dolomiti Energia Trentino: Venezia pareggia i conti

    FINALE SCUDETTO - Gara2 Reyer - Dolomiti...

  • Ibra, lo United lo scarica: lui su Instagram risponde così

    Ibra, lo United lo scarica: lui su Instagram...

  • Mondiale Under 20: Italia-Inghilterra 1-3

    Mondiale Under 20: Italia-Inghilterra 1-3

  • Attentato a Londra, i giocatori arabi non rispettano il minuto di silenzio

    Attentato a Londra, i giocatori arabi non...

  • La Juve perde la Champions, Ilaria D'Amico piange in tribuna

    La Juve perde la Champions, Ilaria...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT