ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Triathlon sprint con 750 mt di nuoto, 20 di bici e 5 a piedi: boom d'iscritti

La fase swim del Triathlon sprint a Lignano

LIGNANO (Udine) - Boom d'iscrizioni per il Triathlon sprint Città di Lignano Sabbiadoro, gara di Rank e campionato Regionale Friuli Venezia Giulia. La gara si terrà sabato 29 aprile con partenza alle 14. La zona di transazione è prevista in piazza Marcello D' Olivo a Lignano Pineta su distanza sprint, ovvero 750 mt di nuoto, 20 km di bici e 5 km a piedi.

Sarà assegnato il titolo dei campionati regionali Fvg. Le iscrizioni si sono chiuse lunedi 17 aprile con tante adesioni dalla Slovenia e Austria, ma anche dalla Croazia per i quasi 500 atleti proventienti da tutte le regioni italiane. Hanno confermato da oltre un mese atleti del calibro di Massimo Cigana, Francesco Cauz, Marco Dalla Venezia il vincitore dell'edizione 2016 e l'austiaco Marcel Pachteu Petz arrivato secondo l'anno scorso. La gara è in memoria di Renzo Ardito, come la passata edizione.
 
Si partirà dalla zona del pontile di Pineta, lasciando a destra il ponte di legno che porta alla Pagoda con la circumnavigazione della stessa per uscire nella zona del Tenda. Con questa soluzione lo staff vuole garantire lo spettacolo al pubblico che potrà sistemarsi sul pontile per godersi la partenza degli atleti, come su una sorta di "tribuna marina". I nuotatori potranno essere incitati e supportati nei primi 250 di percorso swim.

Il percorso bike è molto veloce, con medie sopra i 40 km/h; è previsto un solo rilancio a giro su tre 3 giri totali di 6.6 km, e in prossimità della zona cambio, dove viene anche rilevato il tempo parziale di gara a ogni passaggio. L'ultima fatica, la corsa, si terrà su un bastone a doppio passaggio per 2.5 km a giro, entrando nella zona del parco della Ge.Tur, utilizzando la nuova ciclabile che corre dietro le dune di sabbia di pineta. Sabaro 22 lo staff testerà l'intero percorso di gara, assieme ai suoi associati, oltre 50 atleti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:17

Di Francesco: «Una partita con la Var è come vedere un thriller in tv»
Video

Di Francesco: «Una partita con la Var è come vedere un thriller in tv»

  • Valentino Rossi già dimesso dall'ospedale

    Valentino Rossi già dimesso...

  • Max Biaggi e il tweet 'commovente' dopo l'incidente di Valentino Rossi

    Max Biaggi e il tweet 'commovente'...

  • Andrea Iannone cade a Silverstone: dai fan parole di fuoco contro lui e Belen

    Andrea Iannone cade a Silverstone: dai fan...

  • E' ufficiale: Keita ora è un giocatore del Monaco

    E' ufficiale: Keita ora è un...

  • Totti e Federica Pellegrini #in silenzio per Amatrice

    Totti e Federica Pellegrini #in silenzio per...

  • Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti ecco cosa è successo a Gigi Buffon

    Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti...

  • La figlia di Immobile canta l'inno della Lazio

    La figlia di Immobile canta l'inno della...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT