ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sau regala la festa al Cagliari, il Crotone è battuto1-0

Sau regala la festa al Cagliari, il Crotone è battuto1-0

Festa per la prima partita alla Sardegna Arena, il nuovo stadio accanto al vecchio Sant'Elia, ma solo per il Cagliari: la squadra di Rastelli batte il Crotone con un gol di Sau e va via da ultima posizione e quota zero in classifica. Per i rossoblù di casa due grandi protagonisti, entrambi sardi: Barella e l'autore della rete partita. Per il Crotone ancora tanto da fare e da registrare: lo spirito del girone di ritorno del passato campionato ancora non si è risvegliato. Troppo remissivo l'approccio alla gara e niente di eccezionale la reazione dopo lo svantaggio: giusto qualche palla in più davanti a Cragno e una punizione di Barberis. Troppo poco. Da registrare la difesa, bucata da un passaggio filtrante in occasione del gol che ha deciso la partita. Quadrato e concentrato il Cagliari. Rastelli ha schierato il nuovo acquisto Pavoletti: bene l'ex Napoli soprattutto la prima mezz'ora. Con un gol quasi fatto, negato da un balzo di Cordaz. Confronto equilibrato nel primo tempo con il Cagliari che cerca di fare la partita ed il Crotone che oppone una doppia linea difesa-centrocampo molto compatta. La squadra di Rastelli ci prova con le iniziative di Barella, i cross di Padoin dalla destra e con la ricerca costante di Pavoletti. La prima vera occasione è proprio sulla testa dell'ex Napoli al 24'. Al 33' però la difesa del Crotone non fa bene il fuorigioco e Joao Pedro la infila con un filtrante che lancia Sau solo davanti a Cordaz. Il primo gol alla Sardegna Arena è proprio dell'attaccante sardo. Subito dopo c'è anche il primo gol annullato: Joao Pedro segna, ma in fuorigioco. Nella ripresa il Cagliari concede qualche metro e i calabresi sono più pericolosi. Al 7' è bravo Cragno in uscita su Budimir. Ma sono solo fiammate. Ogni tanto si vede anche il Cagliari, ad esempio al 24' con un bel tiro di Joao Pedro. La risposta è un pò tardiva: l'unico vero segnale di reazione è una punizione di Barberis al 44', fuori di poco. Non ci sono altre emozioni. Finisce 1-0. Primo successo per il Cagliari, Crotone fermo a un punto, ancora senza vittorie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 10 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:22

Di Francesco: «Una partita con la Var è come vedere un thriller in tv»
Video

Di Francesco: «Una partita con la Var è come vedere un thriller in tv»

  • Valentino Rossi già dimesso dall'ospedale

    Valentino Rossi già dimesso...

  • Max Biaggi e il tweet 'commovente' dopo l'incidente di Valentino Rossi

    Max Biaggi e il tweet 'commovente'...

  • Andrea Iannone cade a Silverstone: dai fan parole di fuoco contro lui e Belen

    Andrea Iannone cade a Silverstone: dai fan...

  • E' ufficiale: Keita ora è un giocatore del Monaco

    E' ufficiale: Keita ora è un...

  • Totti e Federica Pellegrini #in silenzio per Amatrice

    Totti e Federica Pellegrini #in silenzio per...

  • Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti ecco cosa è successo a Gigi Buffon

    Barcellona vs Juve, dopo la risata di Totti...

  • La figlia di Immobile canta l'inno della Lazio

    La figlia di Immobile canta l'inno della...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT