ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Di Livio junior squalificato cinque mesi

Di Livio junior squalificato cinque mesi

La I Sezione del Tribunale nazionale antidoping, nel procedimento disciplinare a carico dell'atleta Lorenzo Di Livio (tesserato Figc), lo ha squalificato per cinque mesi, a decorrere da oggi e con scadenza al 23 ottobre 2017 e condanna l'atleta al pagamento delle spese del procedimento di 378 euro. Lorenzo Di Livio, 20enne centrocampista della Ternana e figlio dell'ex ala Angelo Di Livio, era risultato positivo per 'Thc metabolita Dl', a un controllo Nado Italia il 6 maggio scorso, dopo la partita del campionato di serie B, Vicenza-Ternana. Il giocatore era stato sospeso in via cautelare dalla I Sezione del Tribunale nazionale antidoping, che aveva accolto la richiesta della Procura antidoping. Successivamente Di Livio aveva rifiutato le controanalisi, chiedendo di essere ascoltato prima possibile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:27

Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato
Video

Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato

  • L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI FA LA MAGICA NOTTE DEL BERNABEU

    L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI...

  • Usa, l'incidente di Venus Williams: dalla polizia le immagini che potrebbero scagionarla

    Usa, l'incidente di Venus Williams:...

  • Lazio, l'arrivo nel ritiro di Auronzo

    Lazio, l'arrivo nel ritiro di Auronzo

  • VENEZIA CALCIO - Moreo e Marsura alla visita medica

    VENEZIA CALCIO - Moreo e Marsura alla visita...

  • Max Biaggi lascia l'ospedale: «Son felice, vado a casa»

    Max Biaggi lascia l'ospedale: «Son...

  • Alena Seredova rompe il silenzio: ecco cosa le e` successo scoperto il tradimento di Buffon

    Alena Seredova rompe il silenzio: ecco cosa...

  • REYER CAMPIONE DITALIA - L'ultima esaltante galoppata

    REYER CAMPIONE DITALIA - L'ultima...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT