ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Dortmund, arrestato un sospetto per le bombe sul bus: «Voleva far crollare le azioni del Borussia»

Dortmund, arrestato un sospetto
per le bombe sul bus: «Voleva
far crollare azioni Borussia»

La polizia tedesca ha arrestato un sospetto che sarebbe collegato all'attentato dell'11 aprile scorso contro il bus della squadra del Borussia Dortmund, nel quale erano rimaste ferite due persone, un calciatore ed un poliziotto. Lo riferiscono i media tedeschi.

La procura federale tedesca ha reso noto che il sospettato è un 28enne, arrestato nel corso di un'operazione di polizia nei pressi della città di Tubinga, nello stato sudoccidentale del Baden-Wuerttemberg. Secondo la Bild, l'obiettivo dell'uomo sarebbe stato quello di far crollare il prezzo delle azioni della squadra del Borussia Dortmund.

Il sospetto, che ha dunque agito sulla base di motivazioni finanziarie e non terroristiche, è «un cittadino tedesco russo, Sergei W., che è stato arrestato dagli agenti del GSG9», unità di elite della polizia tedesca, ha riferito in una nota la procura federale, che per le 12.30 ha annunciato una conferenza stampa a Karlsruhe per fornire ulteriori dettagli.

Il sospetto si sarebbe procurato 15mila opzioni di acquisto valide fino al 17 giugno del Dortmund, unico club di Bundesliga ad essere quotato in borsa. L'acquisto è stato effettuato tramite Internet dall'albergo in cui alloggiava la squadra e in cui il sospetto aveva preso una stanza due giorni prima dell'attentato. L'11 aprile tre ordigni erano esplosi al passaggio dell'autobus della squadra diretto allo stadio.

A quanto ha riferito l'emittente tedesca Ntv, l'attentatore avrebbe tentato di depistare le indagini, producendo false tracce sulla responsabilità dell'Isis.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 22-04-2017 14:18

LA "DIVINA" DI SPINEA - Federica Pellegrini al Foro italico: «L'Italia mi mancava»
Video

LA "DIVINA" DI SPINEA - Federica Pellegrini al Foro italico: «L'Italia mi mancava»

  • Supercoppa turca, al 91' in campo succede di tutto

    Supercoppa turca, al 91' in campo...

  • Paltrinieri Re dei 1500: "Ci puntavo, era il mio obiettivo"

    Paltrinieri Re dei 1500: "Ci puntavo,...

  • Barcellona, lite in allenamento tra Neymar e Semedo

    Barcellona, lite in allenamento tra Neymar e...

  • Pellegrini strepitosa, oro mondiale nei suoi 200 sl

    Pellegrini strepitosa, oro mondiale nei suoi...

  • CASSANO, FINE CORSA - La fatica in allenamento con gli ex compagni del Verona

    CASSANO, FINE CORSA - La fatica in...

  • Di Francesco e Maldini a colloquio a Boston

    Di Francesco e Maldini a colloquio a Boston

  • Ancora un allarme antincendio all'alba per i giocatori della Juve, ecco la reazione di Dybala su Instagram

    Ancora un allarme antincendio all'alba...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT