ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Tirreno-Adriatico svelato il percorso 2018. Una tappa per ricordare Michele Scarponi

Tirreno-Adriatico svelato il percorso 2018. Una tappa per ricordare Michele Scarponi

La Tirreno-Adriatico ha svelato il suo percorso oggi a Loreto. La corsa dei Due Mari, che per questa edizione numero 53 ha scelto di rendere omaggio a Michele Scarponi, l'indimenticato corridore italiano, scatterà il prossimo 7 marzo con la cronosquadre di Lido di Camaiore e si chiuderà con la classica cronometro individuale a San Benedetto del Tronto il 13 marzo.
L'omaggio che la Corsa renderà a Michele Scarponi, il corridore dell'Astana tragicamente morto mentre si allenava lo scorso aprile, avverrà domenica 11 marzo  con la quinta tappa che da Castelraimondo terminerà a Filottrano, città natale del corridore marchigiano.
Come di consueto ci sarà anche una tappa di montagna con un arrivo in salita posto ai 1.345 metri di Sassotetto. Il dislivello totale della corsa dei Due Mari è di 11.000 metri.
La Tirreno-Adriatico sempre di più sta diventando una corsa importante. Ogni anno sono tantissimi i big che si sfidano sulle strade del centro della Penisola per conquistare il Tridente del vincitore. Lo scorso anno a vincere fu Nairo Quintana, il colombiano della Movistar vincitore anche nel 2015 e che quest'anno potrebbe tornare per conquistare il suo terzo titolo.
Vincenzo Nibali con le vittorie del 2012 e 2013 è stato l'ultimo italiano a vincere questa piccola corsa a tappe. Prima di lui lo hanno fatto Garzelli nel 2010 e Scarponi l'anno precedente.
Per quanto riguarda le squadre che prenderanno parte alla corsa oltre alle formazioni World Tour, che partecipano di diritto ci saranno 4 squadre professional, invitate grazie alle wild card. Le quattro squadre invitate verranno comunicate la prossima settimana insieme a quelle del Giro d'Italia, Milano Sanremo e Strade Bianche.

1) 7 marzo Lido di Camaiore 21,5 km (crono squadre) 
2) 8 marzo Camaiore-Follonica 167 km
3) 9 marzo Follonica- Trevi 234 km
4) 10 marzo Foligno - Sarnano 219 km (Sassotetto)
5) 11 marzo Castelraimondo- Filottrano 178 km
6) 12 marzo Numana - Fano 153 km
7) 13 marzo San Benedetto del Tronto  10 km (crono individuale)
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi
Video

Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

  • Magnini dopo l’addio al nuoto e alla Pellegrini: “Cambio vita”

    Magnini dopo l’addio al nuoto e alla...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • ALTRA VITTORIA AL FOTOFINISH - Umana Reyer-Pesaro 72-71

    ALTRA VITTORIA AL FOTOFINISH - Umana...

  • FORZA VENEZIA - Il video della Curva

    FORZA VENEZIA - Il video della Curva

  • Il Capodanno scatenato di Nainggolan tra sigarette e alcol

    Il Capodanno scatenato di Nainggolan tra...

  • Le scuse di Nainggolan dopo il Capodanno scatenato: «Non intendevo dare un esempio negativo»

    Le scuse di Nainggolan dopo il Capodanno...

  • RITORNO ALLA VITTORIA - Reyer Venezia-Sassari 82-80 all'overtime, solito finale thrilling

    RITORNO ALLA VITTORIA - Reyer...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT