ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Vettel: «Sono soddisfatto». Hamilton: «Una pole fantastica». Raikkonen: «Non avevo le giuste sensazioni»

Vettel: «Sono soddisfatto». Hamilton: «Una pole fantastica». Raikkonen: «Non avevo le giuste sensazioni»

«Le qualifiche sono state piuttosto buone, sono abbastanza soddisfatto». Sebastian Vettel sintetizza così la sua prestazione nelle qualifiche del Gp del Giappone: «Avrei voluto essere più veloce - aggiunge il tedesco della Ferrari - sapevo che Valtteri mi aveva superato ma partirò in prima fila grazie alla sua penalità». «La nostra macchina dovrebbe andare meglio in gara - aggiunge il pilota della Ferrari Sebastian Vettel dopo le qualifiche del Gp del Giappone - il gap con le Mercedes era grande e mi mancava un pò di bilanciamento. Domani partirò dalla prima fila e vedremo. Pensiamo di poter stare insieme a loro e vediamo cosa riusciamo a fare».

«Non è stato un ottimo avvio di giornata con l'uscita di pista, dopo è diventato tutto più difficile. Il team ha fatto un buon lavoro ma non ho avuto ottime sensazioni in qualifica». Sono le parole di Kimi Raikkonen, il pilota della Ferrari che ha chiuso le qualifiche del Gp del Giappone col sesto tempo (1'28«498), ma che dovrà scontare una penalità di cinque posizioni per aver dovuto sostituire la trasmissione danneggiata nell'urto in P3. »Non siamo riusciti a fare un numero sufficiente di giri per ritrovare le giuste sensazioni ma domani vedremo cosa riusciremo a fare«, conclude il finlandese ai microfoni di Sky Sport.

«È stata una giornata davvero positiva, ogni giro è stato fantastico. Rosberg qui era veloce mentre io in passato non riuscivo mai a trovare un buon bilanciamento, finalmente l'ho trovato grazie al lavoro di ingegneri e meccanici e la macchina è davvero pazzesca». Lewis Hamilton è più che soddisfatto al termine delle qualifiche del Gp del Giappone che vedrà il pilota della Mercedes, alla 71esima pole in carriera, la prima a Suzuka, partire davanti a tutti. «È la mia prima volta, non volevo sprecare l'ottimo lavoro fatto. Ha fatto un grande lavoro anche Bottas, ma purtroppo per le penalità dovrà scontare 5 posizioni ma sono sicuro che avrà la possibilità di rimontare -prosegue il tre volte iridato-. Abbiamo lavorato molto bene per fare una bella gara ma non sarà semplice perché le curve a S incidono sulle gomme. Le Ferrari saranno come sempre veloci in gara ma proveremo a tenerle dietro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»
Video

Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»

  • Olimpiadi 2018, la commozione di Lindsey Vonn: «Vincerò per mio nonno»

    Olimpiadi 2018, la commozione di Lindsey...

  • Olimpiadi invernali: al via la cerimonia di apertura

    Olimpiadi invernali: al via la cerimonia di...

  • Doping tra ciclisti dilettanti, arrestati dirigenti: incoraggiavano gli atleti a usare sostanze

    Doping tra ciclisti dilettanti, arrestati...

  • Mauro Icardi e Wanda Nara, addio? Il gesto del calciatore dell'Inter su Instagram

    Mauro Icardi e Wanda Nara, addio? Il gesto...

  • La Mascotte dei prossimi giochi olimpici invernali

    La Mascotte dei prossimi giochi olimpici...

  • Nonnina "Ronaldinho", palleggi da fenomeno: il video che fa impazzire il web

    Nonnina "Ronaldinho", palleggi da...

  • Svezia, Kate e William giocano a hockey sul ghiaccio

    Svezia, Kate e William giocano a hockey sul...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT