ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Vinales: dieta e vita monacale, così l'“asceta” della Yamaha punta al mondiale

Maverick Vinales

ROMA - Da promettente comprimario a protagonista vincente nel duro mondo della MotoGp. La carriera di Maverick Vinales ha avuto una svolta con il passaggio dalla Suzuki alla Yamaha, ma dietro l’exploit di domenica in Qatar non c’è solo il mezzo, anche una volontà di ferro e un fisico bestiale, allenato in maniera maniacale. E non ne fa mistero, visto che sui profili social, il giovane spagnolo pubblica foto che lo mostrano in palestra o in bici, ma il suo impegno va ben oltre. Segue una dieta ferrea, conduce una vita ritirata nella austera Andorra, si è lasciato con la compagna italiana Kiara Fontanesi.
 

 


Sa di avere tra le mani l’occasione della sua vita e non vuole gettarla al vento. Tutti sono entusiasti di lui, gli appassionati, che vedono con favore una possibile new entry nel ristretto cerchio dei campioni del mondo Rossi-Lorenzo-Marquez, e gli stessi avversari, bisognosi di nuova iniezione di adrenalina dopo stagioni di dominio. Vinales non vuole deluderli, e non vuole deludere se stesso. Per concentrarsi al meglio, dopo il passaggio alla Yamaha ha deciso di trasferirsi nel piccolo e ritirato Principato sui Pirenei, nulla a che fare con Montecarlo, imitando altri piloti che lì hanno trovato il luogo adatto per evitare facili tentazioni. Lui però ha portato questa linea all’estremo, vivendo ormai quasi come un asceta. A gennaio è finita la relazione con la campionessa italiana di motocross con cui stava da un anno e mezzo, una spinta ulteriore a concentrarsi su un solo obiettivo.

Quando non è impegnato con la sua nuova Yamaha M1, il 22enne Maverick trascorre dure e noiose giornate tra allenamenti, fisici e mentali, dieta controllata al grammo e lunghi riposi. Dopo l’immancabile palestra, gli piace correre in bici, ma anche praticare lo snowboard e fare lunghe camminate in montagna. Con un fisico affilato come una spada e la mente sgombra, finora Vinales ha dominato nei test e in gara, ma l’”asceta” della MotoGp non si accontenta: l’asticella è decisamente più alta, è pronto a ripetersi puntando al mondiale.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Maserati Multi 70 ha passato l'Equatore e viaggia con 2.000 miglia di vantaggio sul record
Video

Maserati Multi 70 ha passato l'Equatore e viaggia con 2.000 miglia di vantaggio sul record

  • Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»

    Olimpiadi, Malagò: «Gara...

  • Olimpiadi 2018, la commozione di Lindsey Vonn: «Vincerò per mio nonno»

    Olimpiadi 2018, la commozione di Lindsey...

  • Olimpiadi invernali: al via la cerimonia di apertura

    Olimpiadi invernali: al via la cerimonia di...

  • Doping tra ciclisti dilettanti, arrestati dirigenti: incoraggiavano gli atleti a usare sostanze

    Doping tra ciclisti dilettanti, arrestati...

  • Mauro Icardi e Wanda Nara, addio? Il gesto del calciatore dell'Inter su Instagram

    Mauro Icardi e Wanda Nara, addio? Il gesto...

  • La Mascotte dei prossimi giochi olimpici invernali

    La Mascotte dei prossimi giochi olimpici...

  • Nonnina "Ronaldinho", palleggi da fenomeno: il video che fa impazzire il web

    Nonnina "Ronaldinho", palleggi da...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT