ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Diana Becker, adottata a 15 mesi dopo 35 anni ritrova il papà grazie ai social: lui è un ex atleta

Diana Becker, adottata a 15 mesi dopo 35 anni ritrova il papà grazie ai social: lui è un ex atleta

Sembra nata sotto il segno degli Abba, di Dancing Queen e del musical Mamma mia, la storia di Diana Becker, 35enne di Hoedspruit (Sudafrica), adottata da bambina e per anni alla ricerca dei genitori biologici. Perché, proprio come per Sophie nel travolgente film con Meryl Streep, i suoi papà potenziali sono tre. Adottata da Danie e Elna De Bruin, oggi 73enni, Diana ha 15 mesi quando viene abbandonata dalla mamma che preferisce restare anonima per ragioni impreviste.

Come racconta il Daily Mail, la piccola cresce in una nuova famiglia, dove vive un'infanzia felice assieme a suo fratello: «Ma pensavo spesso all'uomo e alla donna con cui avevo un legame di sangue. Per questo ho iniziato le mie ricerche», ha raccontato l'ormai mamma a sua volta di due bambini. Diana rintraccia sua madre solo poco prima del suo 18esimo compleanno. Del loro incontro ricorda l'emozione. Da questo momento in poi la storia si fa simile a Mamma mia: il primo uomo che le viene presentato si sottopone al test di paternità, ma l'esito è negativo. Restano due possibilità, ma la madre di Diana pensa che gli altri candidati non siano più vivi.

Le ricerche vanno avanti e portano a un ex atleta professionista sudafricano. L'unico obiettivo della donna è cercare una foto sul web, conservarla e mettersi l'anima in pace. Ma grazie a Google e a Facebook Diana capisce che questa persona è ancora viva e trova una email per contattarla. Il primo messaggio parte la notte del 24 luglio. Da quel momento, i due si scrivono di continuo, fino al giorno del risultato del test: Daniel (Danny) De Chaumont-Saunderson, oggi 58enne, è suo padre. L'emozione è forte, come la voglia di incontrarlo. Per questo, la donna ha lanciato la raccolta fondi Gofundme: le servono i soldi per il viaggio più bello della sua vita. Fino a Cockermouth, nella contea della Cumbria (Inghilterra), dove vive suo papà.

riproduzione riservata ®


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Olimpiadi2026 a Milano-Cortina, esultanza delegazione italiana al CIO:
Video

Olimpiadi2026 a Milano-Cortina, esultanza delegazione italiana al CIO: "Poo po po po po poo po"

  • L'atleta rinuncia al suo tempo per aiutare il collega stremato a raggiungere il traguardo

    L'atleta rinuncia al suo tempo per...

  • Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, la delegazione italiana arriva al CIO a Losanna

    Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, la...

  • F1, Gp Francia: pole position di Lewis Hamilton

    F1, Gp Francia: pole position di Lewis...

  • LA

    LA "VENDETTA" dell'ex REYER - Tyrus McGee...

  • BASKET, FINALE con INSULTI - Il coach di Sassari, Pozzecco, perde le staffe: «Io non piango, chi lo fa vada aff......o!»

    BASKET, FINALE con INSULTI - Il coach di...

  • FINALE TRICOLORE - La Reyer Venezia vince gara5 e va sul 3-2: ora due match ball scudetto

    FINALE TRICOLORE - La Reyer Venezia vince...

  • Ilary Blasi, il consiglio a Totti dopo l'addio alla Roma: cosa ha chiesto al marito

    Ilary Blasi, il consiglio a Totti dopo...

Prev
Next

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT