ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Pallavolo, Blengini: «Polonia e Serbia? Partite difficili da affrontare»

Pallavolo, Blengini: «Polonia e Serbia? Partite difficili da affrontare»

«Quando si giocano questi tornei occorre pensare solo ad ogni singolo avversario ed al modo migliore per affrontarlo. Qui non ci sono partite facili e partite difficili. A questo punto ci sono confronti tra squadre qualitative ed ambiziose, squadre che hanno esperienza, quindi sono tutte partite molto aperte e difficili da affrontare». Il ct dell'Italvolley, Gianlorenzo Blengini, commenta così il sorteggio delle Final Six dei Mondiali che vedrà gli azzurri sfidare Polonia e Serbia. «Devo fare i complimenti alla squadra per aver ottenuto con due partite di anticipo l'approdo a questo momento del Mondiale -aggiunge Blengini-. Ora ci aspetta la parte più dura della manifestazione. Sapevamo che arrivare qua significava confrontarsi con le migliori squadre del mondo. Manca solo la Francia che è una del gruppo, ma che è l'unica ad essere rimasta fuori perché di posti a disposizione ce ne erano soltanto sei. Non bisogna fermarsi a guardare cosa è successo sino ad ora. Perché si sa che quando si affrontano certe avversarie, ogni singola gara ha una sua storia, puoi vincere o puoi perdere, ma la cosa indispensabile è prepararti al meglio a giocare gare che sai saranno difficili».

Poi guardando al calendario che imporrà all'Italia il turno di riposo tra la prima e la terza giornata della mini pool, il ct tricolore spiega: «Non riesco a dare un giudizio se è meglio riposare la prima, la seconda o la terza gara. Dipende dalle situazioni e dai risultati che esprimerà il campo. La terza giornata, rispetto alla seconda è quella che storicamente decide di più. Quindi giocarla ha un certo valore. Ma è inutile parlare dei calendari, le avversarie che ti ha dato il sorteggio e i regolamenti, bisogna solo affrontare le partite così come la sorte ti ha dato».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni
Video

Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni

  • ESORDIO CHAMPIONS - Reyer Venezia- Paok Salonicco 69-59

    ESORDIO CHAMPIONS - Reyer Venezia- Paok...

  • Michael Schumacher e la decisione definitiva del figlio: «Ormai, è solo questione di tempo...»

    Michael Schumacher e la decisione definitiva...

  • ESORDIO THRILLER - Umana Reyer-Fiat Torino 76-75 nella prima di campionato

    ESORDIO THRILLER - Umana Reyer-Fiat Torino...

  • Kathryn Mayorga, l'ex modella che accusa CR7 di stupro

    Kathryn Mayorga, l'ex modella che accusa...

  • Formula 1, Hamilton trionfa in Giappone ed è a un passo dal Mondiale

    Formula 1, Hamilton trionfa in Giappone ed...

  • Juventus, accuse a Ronaldo.
Allegri: «E' un ragazzo serio»

    Juventus, accuse a Ronaldo. Allegri:...

  • Milan, hostess ha un lieve malore in sala stampa e Gattuso la rincuora

    Milan, hostess ha un lieve malore in sala...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT