ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sci, Manuela Moelgg si ritira: «Orgogliosa di me»

Manuela Moelgg si ritira: «Orgogliosa di me»

La cancellazione del gigante femminile ad Are non consente a Manuela Moelgg di festeggiare come avrebbe voluto la sua ultima apparizione in Coppa del mondo. La 35enne finanziera di san Vigilio di Marebbe ha deciso di chiudere dopo 18 stagioni la sua carriera, cominciata il 20 dicembre 2000 nello slalom di Sestriere e conclusa con l'ottavo posto nel gigante di Ofterschwang. «Sono un pò triste per non avere avuto modo di superare il traguardo per salutare tutti coloro che hanno condiviso con me tutti questi anni, significa che mi toccherà andare al parterre di Solden per farlo, è stato emozionante, ho ricevuto tante belle parole da parte di tutti», dice l'azzurra. «Sono fortunata per avere potuto scegliere di smettere, anziché essere costretta a farlo magari per un infortunio. Il mio sogno è sempre stato di smettere alle finali, dopo una stagione così non posso che esser orgogliosa di me stessa e di ciò che ho vissuto in tutte queste stagioni. Ho passato anni meravigliosi, con tanti alti e bassi, ricordo uno per uno tutti i miei podi anche se non ne ho fatti tanti, però me li sono goduti tutti», aggiunge la Moelgg, che ringrazia «la Federazione, le Fiamme Gialle e le compagne che mi sono state sempre vicine». L'azzurra vanta un terzo posto nella classifica finale di gigante nella stagione 2007/08, tre Olimpiadi (l'ultima a Pyeongchang dove realizzò il miglior tempo nella prima manche del gigante per poi chiudere all'ottavo posto), sette partecipazioni ai Mondiali con un sesto posto come miglior piazzamento (con il rammarico dell'uscita nella seconda manche nello slalom di Val d'Isere del 2009 quando era avviata verso la medaglia d'oro) e 285 presenze complessive in Coppa del mondo impreziosite da 14 podi (sei secondi posti e otto terzi posti) tra slalom e gigante, con l'unico rammarico di una vittoria mai raggiunta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”
Video

Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”

  • Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho fatto guardare partita derby dell'andata”

    Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho...

  • MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco tutte le moto. «Scenario da incubo»

    MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco...

  • Ecco un atleta che sembra non subire la forza di gravità

    Ecco un atleta che sembra non subire la...

  • Incredibile gol mancato: la neve beffa l'Hannover contro il Leverkusen

    Incredibile gol mancato: la neve beffa...

  • Le lacrime di Georgina e quella foto di Cristiano Ronaldo bambino: è Juve day

    Le lacrime di Georgina e quella foto di...

  • Gigi Buffon e la depressione: «Quel quadro che mi ha salvato la vita»

    Gigi Buffon e la depressione: «Quel...

  • Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la squadra: la storia di Sydney Leroux

    Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT