ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Shanghai, ottimo esordio di Berrettini. Fognini batte Murray

Shanghai, ottimo esordio di Berrettini. Fognini batte Murray

Fabio Fognini si è qualificato per gli ottavi di finale dell'Atp Masters 1000 di Shanghai. Il tennista ligure, numero 12 del mondo e numero 10 del seeding, ha sconfitto lo scozzese Andy Murray con il punteggio di 7-6 (7-4), 2-6, 7-6 (7-2) dopo tre ore e 10 minuti di battaglia. Ora Fognini attende il vincente del match tra lo statunitense Taylor Fritz e il russo Karen Khachanov. Tra i big avanzano senza problemi lo svizzero numero 2 del seeding Roger Federer, che ha superato lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas per 6-2, 7-6 (7-5), e il russo testa di serie numero 3 Daniil Medvedev, che ha prevalso sull'inglese Cameron Norrie per 6-3, 6-1.

Praticamente perfetto l'esordio di Matteo Berrettini al «Rolex Shanghai Masters», penultimo Atp Masters 1000 della stagione dotato di un montepremi di 7.473.620 dollari, che si sta disputando sul cemento della metropoli cinese. Il 23enne romano, numero 13 del ranking mondiale ed undicesima testa di serie, in piena corsa per Londra (e con un pensierino anche alla top ten), ha sconfitto per 6-2 6-1, in 61 minuti di gioco, il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 38 Atp. Per Matteo, semifinalista degli ultimi Us Open, si tratta della vittoria numero 36 in questa stagione (contro 18 sconfitte) che gli ha già regalati due titoli ATP, conquistati a Budapest e a Stoccarda, oltre alla finale a Monaco di Baviera.

I due si erano affrontati già a giugno, in semifinale sull'erba di Stoccarda, e si era imposto l'azzurro (che poi aveva vinto il torneo). La cronaca. Berrettini è apparso subito molto centrato con la risposta e nel primo gioco del primo set ha strappato il servizio al tedesco. Anche nel terzo game Struff è stato costretto ai vantaggi ed ha risolto la situazione solo grazie ad una provvidenziale coppia di ace. Nel quinto gioco, però, è arrivato anche il secondo break per Matteo che ha continuato a prendere il tempo al suo avversario ed ha allungato sul 5-1 prima di archiviare il parziale per 6-2. Il 23enne romano è stato molto concreto anche in avvio di seconda frazione, strappando anche stavolta subito il servizio a Struff.

Nemmeno la pioggia, che ha interrotto l'incontro per una mezz'ora per permettere la chiusura del tetto, ha dato una mano al tedesco. Alla ripresa, infatti, non Matteo ha tenuto il servizio a zero ma ha brekkato ancora il suo avversario volando poi sul 4-0. Nel sesto game Berrettini si è concesso un piccolo passaggio a vuoto e ha regalato due palle-break (le prime del match) al 29enne di Warstein, ma le ha annullate con personalità e nel gioco successivo ha chiuso la sfida (6-1) Al secondo turno Berrettini troverà il cileno Cristian Garin, numero 32 del ranking mondiale: il 23enne di Santiago del Cile si è imposto al tie-break del set decisivo nell'unico precedente, disputato lo scorso giugno in finale a Monaco di Baviera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mancini: «Buffon e De Rossi all'Europeo? Vediamo»
Video

Mancini: «Buffon e De Rossi all'Europeo? Vediamo»

  • Serie A, la domenica: l'Inter soffre ma batte il Sassuolo, delusione Roma a Genova

    Serie A, la domenica: l'Inter soffre ma...

  • Francesco Totti, su Instagram lezioni di hot yoga. E poi se la prende con il preparatore

    Francesco Totti, su Instagram lezioni di hot...

  • Il surfer Leonardo Fioravanti si piazza sul podio nella WSL (World Surf League)

    Il surfer Leonardo Fioravanti si piazza sul...

  • Gianluca Vialli e il cancro: «Non volevo morire prima dei miei genitori»

    Gianluca Vialli e il cancro: «Non...

  • Eroica 2019 con la testimonianza di Simone Barlaam

    Eroica 2019 con la testimonianza di Simone...

  • Barcellona-Inter, Conte: «Dobbiamo essere pronti ad affrontarli con o senza Messi»

    Barcellona-Inter, Conte: «Dobbiamo...

  • Champions League, stasera in campo Atalanta e Juve

    Champions League, stasera in campo Atalanta...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT