ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Tirreno-Adriatico, domani Filottrano ricorderà Michele Scarponi

Tirreno-Adriatico, domani Filottrano ricorderà Michele Scarponi


Domani la Tirreno-Adriatico arriverà a  Filottrano, la piccola cittadina in provincia di Ancona, dove viveva ed era nato Michele Scarponi il campione morto tragicamente lo scorso 22 aprile, mentre sulle strade di casa si allenava per il Giro d’Italia. La sua Filottrano da quel tragico 22 aprile si è resa protagonista di tante iniziative per ricordare il suo corridore e il primo gennaio di quest’anno, dall’unione del fan club Michele Scarponi e del gruppo Sportivo Sette Colli, è nato il Gruppo Sportivo Michele Scarponi, associazione sportiva che ha creato il progetto l’Aquila di Filottrano, perché il simbolo di Michele era proprio un’aquila e che aveva voluto tatuare anche sul suo corpo. Sul circuito di 16,5 chilometri interamente articolato nel territorio del piccolo Comune marchigiano e che i corridori affronteranno nella 5^ tappa della corsa dei due Mari, saranno tante le manifestazioni che ricorderanno questo grande atleta. 
I volontari del gruppo sportivo dedicato all’Aquila di Filottrano, hanno organizzato 7 punti di ritrovo lungo il circuito, dove verranno distribuiti 2000 foulard gialli e azzurri con l’autografo del campione. In ogn’uno di questi punti ci saranno diverse coreografie con foto, in cui Michele era ritratto in momenti della sua vita e disegni fatti con dei trattori. Le immagini di Michele faranno da cornice all’arrivo della corsa, dove a ridosso del traguardo saranno poste gigantografie da 7 metri con immagini del corridore dell’Astana in corsa, mentre a ridosso del palco delle premiazioni ci sarà una immagine grande 8 metri per 3 metri, che ritrae Scarponi con le braccia alzate mentre taglia il traguardo della sua ultima vittoria durante il Tour des Alpes lo scorso aprile.
Il ciclismo era la vita di Michele Scarponi, sport che aveva scelto quando aveva solo 8 anni e il ciclismo continuerà a far vivere questo grande campione e lo farà il 22 aprile con la granfondo che porta il suo nome e con la tappa del giro d’Italia che passerà nel comune di Filottrano il prossimo 11 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ragazza segna goal impossibile
Video

Ragazza segna goal impossibile

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco squadra e presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

  • Schumacher, l'ex manager rivela: «Ho chiuso il capitolo Schumi dopo tanta sofferenza, sarei impazzito»

    Schumacher, l'ex manager rivela:...

  • Volley, Zaytsev: «Speriamo di giocare al Foro almeno una volta all'anno»

    Volley, Zaytsev: «Speriamo di giocare...

  • Serena Williams, furiosa con l'arbitro, perde la finale e la testa: «Ladro!»

    Serena Williams, furiosa con l'arbitro,...

  • La Roma chiude un accordo con Warner Bross: De Rossi si trasforma in Venon

    La Roma chiude un accordo con Warner Bross:...

  • Basket Nba, si ritira la leggenda Manu Ginobili

    Basket Nba, si ritira la leggenda Manu...

  • Juventus, il saluto di Marchisio ai compagni

    Juventus, il saluto di Marchisio ai compagni

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT