ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Zaytsev vaccina la figlia e posta la foto su Facebook, insulti e offese dai no vax

Zaytsev vaccina la figlia e posta foto su Fb, insulti dai no vax

Ivan Zaytsev, 29enne stella della pallavolo e schiacciatore del Modena Volley e della Nazionale italiana, ha pubblicato una foto della figlia in cui diceva ai suoi fan di aver vaccinato la figlia. Un post che ha avuto l'effetto di un detonatore, scatenando l'ira di chi di vaccini non vuol nemmeno sentir parlare.

«E anche il meningococco è fatto, bravissima la mia ragazza», ha scitto sotto la fotografia che lo ritrae insieme alla bambina (il post è tuttora sul profilo del giocatore). Tanto è bastato per far arrivare decine di messaggi offensivi nei confronti del 29enne, accusato di essere pro vaccini. Insulti oltre il limite della minaccia e che lo stesso pallavolista ha poi rimosso, in parte.





Zaytsev inizialmente aveva anche risposto a uno di questi commenti: «Io oltre a giocare sono un padre che decide per i suoi figli e un essere umano libero di esprimermi», le sue parole.

Non sono mancati, ovviamente, anche interventi di sostegno nei confronti del pallavolista, tra cui quello del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. Alcuni degli insulti social piovuti addosso al 29enne sono stati ripresi dalla moglie Ashling, sul suo profilo personale, accompagnati dalla frase: «Eppure il cuore è uguale in tutti gli esseri umani». 

Lo stesso post pubblicato su Instagram ha avuto invece solo commenti positivi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”
Video

Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”

  • Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho fatto guardare partita derby dell'andata”

    Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho...

  • MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco tutte le moto. «Scenario da incubo»

    MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco...

  • Ecco un atleta che sembra non subire la forza di gravità

    Ecco un atleta che sembra non subire la...

  • Incredibile gol mancato: la neve beffa l'Hannover contro il Leverkusen

    Incredibile gol mancato: la neve beffa...

  • Le lacrime di Georgina e quella foto di Cristiano Ronaldo bambino: è Juve day

    Le lacrime di Georgina e quella foto di...

  • Gigi Buffon e la depressione: «Quel quadro che mi ha salvato la vita»

    Gigi Buffon e la depressione: «Quel...

  • Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la squadra: la storia di Sydney Leroux

    Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
tonnoinsuperabile
2018-07-06 13:46:37
E dove sarebbero gli insulti? Voi li avete visti? Sii,? Sicuri? Mah...mi pare invece tanto can can pro vaccini. I vaccini sono utili, utilissimi, ma non tutti sono necessari. Chiedetelo ai tanti possessori di cani che si sono ammalati dopo le vaccinazioni...
maxalber
2018-07-05 20:01:05
"Il raggiungimento di soglie di sicurezza e' essenziale anche per garantire il diritto alla educazione di migliaia di bambini immunodepressi per i quali la frequenza scolastica e' impedita dal rischio di contrarre infezioni. Pertanto e' doveroso fare di tutto per continuare a mantenere il trend positivo in atto al fine di garantire adeguate coperture vaccinali". Cosi' in una lunga nota l'Istituto superiore di sanita' interviene in merito al provvedimento sull’autocertificazione delle vaccinazioni obbligatorie.
piereto
2018-07-05 13:03:27
Bravo Zaytsev, la migliore risposta ai troppi cretini che si sono specializzati su facebook e contro i quali purtroppo non esistono vaccini efficaci.
shopUser107945_GZ
2018-07-05 11:52:32
no vax o pro vax: l'autorità preposta, il ministero della sanità, ha deciso un percorso. Finito qui. Ogni ulteriore discussione è tempo perso. Fatevene una ragione.
in vino veritas
2018-07-05 13:53:12
qua non si discute sulla legge dello stato ma sui"cretini" che lo hanno insultato e augurato la morte

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT