ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Agnelli: «L'Eca ha dato l'ok ad un terzo torneo Uefa»

Agnelli: «L'Eca ha dato l'ok ad un terzo torneo Uefa»

L'Eca ha aperto alla creazione di un terzo torneo per club organizzato dall'Uefa. È stato lo stesso presidente dell'organismo che raggruppa le società europee di calcio, Andrea Agnelli, nel corso di una premiazione a Spalato, a comunicarlo. «In attesa dell'approvazione dell'Uefa, diamo la 'luce verdè all'introduzione di un terzo torneo, portando il numero complessivo di Club a 96, a partire dalla stagione 2021/22». Competizione che si aggiungerebbe a Champions ed Europa League.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






“John McEnroe - L’impero della perfezione” , il trailer
Video

“John McEnroe - L’impero della perfezione” , il trailer

  • Cori razzisti contro Bakayoko durante il recupero Lazio-Udinese

    Cori razzisti contro Bakayoko durante il...

  • Conte: «Vado dove c'è un progetto. A giugno la mia nuova squadra»

    Conte: «Vado dove c'è un...

  • Juventus, allenamento prima della partenza per Amsterdam: Cristiano Ronaldo regolarmente in campo

    Juventus, allenamento prima della partenza...

  • Maratona di Roma, la carica dei 10 mila: percorso e deviazioni in città

    Maratona di Roma, la carica dei 10 mila:...

  • Maria Sharapova, l'allenamento di tennis è estremo: «Così preparo il ritorno in campo»

    Maria Sharapova, l'allenamento di tennis...

  • Formula E Roma 2019, come richiedere i biglietti prato gratuiti

    Formula E Roma 2019, come richiedere i...

  • Ronaldo in piscina: Cr7 al lavoro per esserci con l'Ajax

    Ronaldo in piscina: Cr7 al lavoro per...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
dalmagold
2018-09-13 07:39:02
Mi pare ovvia questa scelta serve a ridurre gli spazi per le nazionali, chi investe denaro nel calcio gradisce poco che i propi giocatori rischino di venire scassati in manifestazioni sempre più invadenti e assurde. Va bene mondiale ed europeo ma mundialito e l’ultima scemenza per cui hanno fatto giocare le nazionali che senso hanno. Portare poi 48 squadre ai mondiali è demenziale.

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT