ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Astori, cerimonia a San Pellegrino ad un anno dalla tragedia: presente la Fiorentina. Tweet della Roma: «Sempre nei nostri cuori»

Astori, cerimonia a San Pellegrino: presente la Fiorentina. Tweet della Roma: «Sempre nei nostri cuori»

Dopo il ricordo, con la commozione dei protagonisti in campo e la partecipazione delle tifoserie sugli spalti, in tutti gli stadi d'Italia, l'appuntamento di questa mattina a San Pellegrino Terme per ricordare Davide Astori, a un anno dalla tragedia.  Grande partecipazione per la cerimonia che si è tenuta presso la chiesa di San Pellegrino Terme in memoria del capitano della Fiorentina scomparso l'anno scorso per un malore che lo ha colpito in un albergo di Udine dove era in ritiro con la squadra. Centinaia di persone hanno raggiunto il piccolo comune del bergamasco per rendere omaggio al difensore, presenti anche una delegazione del Cagliari, capeggiata dal presidente Giulini, e la Fiorentina rimasta a Bergamo dopo il match di ieri contro l'Atalanta. «È sempre un piacere poterlo ricordare perché Davide rimane sempre nei nostri cuori e ci dà grande forza. la sua assenza è comunque una presenza dentro di noi. È un esempio e verrà sempre ricordato per quello che ha fatto e per quello che ci ha lasciato», le parole del capitano del Cagliari, Luca Ceppitelli. Per la Fiorentina, presente tutta la squadra, il capitano German Pezzella ha deposto dei fiori sulla tomba di Astori nel cimitero cittadino. Il prossimo 12 marzo una nuova cerimonia si terrà a Firenze, nella Basilica di San Lorenzo.

«SEMPRE NEI NOSTRI CUORI»
«Davide Astori, sempre nei nostri cuori». È il tweet della Roma per ricordare il difensore morto esattamente un anno fa, nelle ore precedenti la partita Udinese-Fiorentina, a causa di un attacco cardiaco. Astori è stato ricordato, oltre che dalla Fiorentina, anche da un'altra sua ex squadra, il Cagliari, che, sul proprio account Instragram, lo ha commemorato così: «Il tuo sorriso è sempre qui con noi». «Ci hai indicato la strada, sempre con noi...» è invece il messaggio postato dalla Fiorentina, presente oggi alla messa in ricordo del difensore.

IL RINGRAZIAMENTO DEL CLUB VIOLA
«Proprietà, Presidenza e tutta la Fiorentina desiderano ringraziare tifosi, squadre di calcio, compagni, Istituzioni e tutti coloro che sono stati vicini in questi giorni e oggi in particolare a un anno dalla scomparsa di Davide Astori». Lo scrive la Fiorentina, in una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale, a un anno dalla scomparsa del suo capitano Davide Astori, morto la notte della vigilia del match di campionato contro l'Udinese per un arresto cardiaco. «I pensieri, i gesti e l'affetto sono un'ulteriore testimonianza di quanto il ricordo di Davide sia sempre presente e indelebile», aggiunge il comunicato della società gigliata. In memoria di Davide Astori, su iniziativa del sindaco di Firenze, Dario Nardella, oggi dalle ore 19 alle 21,30 si proietta sulla facciata di Palazzo Vecchio l'immagine della fascia di capitano «DA 13» con il giglio di Firenze e i colori dei quartieri del calcio storico, la stessa immagine della coreografia di mercoledì scorso in curva Fiesole. Un mazzo di fiori e un grande disegno, opera visibilmente realizzata da un bambino, sono stati invece sistemati sulla recinzione dell'albergo Là di Moret alle porte di Udine dove un anno fa è morto il capitano della Fiorentina. Nello stesso punto all'epoca furono deposti tanti fiori e lasciati molti messaggi in ricordo del campione. Sul manifesto c'è il disegno del volto di Davide Astori, del simbolo della Fiorentina, il giglio, e di un cuore con sopra le iniziali del capitano della Fiorentina e il 13 che era il suo numero di maglia. Su un altro lato del manifesto sono riportate le date della morte, 4 marzo 2018, e quella di oggi; infine una scritta «13 Astori il nostro capitano della Fiorentina». Il difensore viola era stato trovato morto nella stanza d'albergo dove dormiva da solo nel ritiro con la squadra, a poche ore dal fischio d'inizio della gara di campionato che si sarebbe dovuta disputare contro l'Udinese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Atalanta-Lazio, il video degli insulti a Mihajlovic. Il vigile gli dice: «Zingaro di...»
Video

Atalanta-Lazio, il video degli insulti a Mihajlovic. Il vigile gli dice: «Zingaro di...»

  • Roma, il momento in cui gli ultrà incendiano la macchina dei vigili prima di Atalanta-Lazio

    Roma, il momento in cui gli ultrà...

  • Calcio, divorzio fra la Juventus e Max Allegri

    Calcio, divorzio fra la Juventus e Max...

  • De Rossi, l'audio WhatsApp: «Io malato? Datemi 100.000 euro a partita e vediamo»

    De Rossi, l'audio WhatsApp: «Io...

  • Lotito svela a Inzaghi il "dialogo" con Gasperini

    Lotito svela a Inzaghi il...

  • Lecce promosso in Serie A, esplode nelle strade della città la gioia dei tifosi

    Lecce promosso in Serie A, esplode nelle...

  • Mar Rosso, l'apneista Homar Leuci tenta il record a -131 metri in assetto costante

    Mar Rosso, l'apneista Homar Leuci tenta...

  • Juve, Allegri: "Incontrerò Agnelli la prossima settimana"

    Juve, Allegri: "Incontrerò...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT