ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Collovati, l'ad Rai valuta la sospensione opinionista. Lui si scusa: «Mie frasi inopportune»

Caso Collovati, l'ad Rai valuta la sospensione opinionista. Lui si scusa: »Mie frasi inopportune»

Non è bastato il tweet di scuse di Fulvio Collovati dopo che ieri aveva negato la possibilità che ci sia competenza tecnica delle donne del calcio scatenando polemiche e la replica della ct della Nazionale, Milena Bertolini che attraverso l'Ansa ha definito quelle frasi frutto di una «mentalità primitiva». ​

L'ad della Rai, Fabrizio Salini, ha chiamato stamattina i vertici di Rai2 esprimendo forte irritazione per le affermazioni di Fulvio Collovati ieri a Quelli che il calcio. A quanto si apprende, Salini sta valutando la sospensione dell'opinionista.
Salini ha invitato a tenere sempre ben presente che la Rai è un servizio pubblico e che il contratto di servizio ricorda esplicitamente all'articolo 9 che Viale Mazzini si impegna a promuovere la formazione tra i propri dipendenti, operatori e collaboratori esterni affinché in tutte le trasmissioni siano utilizzati un linguaggio e delle immagini rispettosi, non discriminatori e non stereotipati nei confronti delle donne.

«Mi scuso per le frasi involontariamente sessiste pronunciate ieri - ha scritto oggi Collovati -, pur nel clima goliardico di 'Quelli che il calciò abbiano urtato la sensibilità delle donne. Sono state inopportune e me ne dispiaccio non era mia intenzione offendere nessuno». Una dichiarazione seguita alla replica della ct della Nazionale, Milena Bertolini che aveva definito quelle frasi frutto di una «mentalità primitiva». 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”
Video

Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”

  • Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho fatto guardare partita derby dell'andata”

    Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho...

  • MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco tutte le moto. «Scenario da incubo»

    MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco...

  • Ecco un atleta che sembra non subire la forza di gravità

    Ecco un atleta che sembra non subire la...

  • Incredibile gol mancato: la neve beffa l'Hannover contro il Leverkusen

    Incredibile gol mancato: la neve beffa...

  • Le lacrime di Georgina e quella foto di Cristiano Ronaldo bambino: è Juve day

    Le lacrime di Georgina e quella foto di...

  • Gigi Buffon e la depressione: «Quel quadro che mi ha salvato la vita»

    Gigi Buffon e la depressione: «Quel...

  • Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la squadra: la storia di Sydney Leroux

    Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
in vino veritas
2019-02-19 09:54:45
essere un grande campione (del mondo pure) non significa sempre essere un grande Uomo ... mandi Fulvio
dalmagold
2019-02-19 04:54:49
Caso assurdo dovuto solo al politicamente corretto. Il nostro ha osato sostenere che sentire una donna parlare di tattica calcistica gli fa venire il latte alle ginocchia. Io cambio canale lui non può. Stranamente in un noto programma di calcio mercato partecipano alcune belle figliole che hanno come maggior merito quello di essere belle figliole e di non nascondere troppo le loro doti. A me piace guardare il calcio guardo quello che capita ma detesto il calcio femminile......

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT