ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter-Spal, i voti: è il solito Lautaro Martinez, Berisha salva i ferraresi

Inter-Spal, i voti: è il solito Lautaro Martinez, Berisha salva i ferraresi

PAGELLE INTER
 
HANDANOVIC 6
Non deve fare parate importanti. Non può nulla sul diagonale di Valoti.
 
D’AMBROSIO 6
Gioca in maniera ordinata senza lasciarsi intimorire nei momenti più delicati del match.
 
DE VRIJ 6
La sua presenza dà fiducia al reparto difensivo dell’Inter.
 
SKRINIAR 5.5
Solite disattenzioni che ormai permangono nelle sue prestazioni. Si fa saltare da Valoti in occasione del gol della Spal.
 
LAZARO 5.5
Meno reattivo rispetto a Candreva. Poche idee.
 
GAGLIARDINI 6
Sa quando deve dare un’accelerata al gioco.
 
BROZOVIC 6.5
Costringe spesso Valdifiori all’errore. Impegna Berisha in un paio di occasioni.
 
VECINO 6
Stavolta si vede meno negli inserimenti offensivi.
 
CANDREVA 7
Bellissimo l’assist per il raddoppio di Lautaro Martinez.
 
LUKAKU 7
Con Lautaro Martinez ormai gioca a occhi chiusi. I due si trovano a meraviglia.
 
LAUTARO MARTINEZ 7.5
Altri due gol. In campionato sono otto, stagionali sono 13 (gli altri cinque sono stati firmato in Champions): numeri che fanno intuire il suo ottimo stato di forma.
 
CONTE 7
L’Inter viaggia senza mai fermarsi e da oggi è prima in classifica a +1 dalla Juventus.
 
 
PAGELLE SPAL
 
BERISHA 7
Salva la Spal in diverse occasioni. Senza la sua prestazione, per i ferraresi sarebbero stati guai seri.
 
IGOR 5.5
Si fa trovare sempre in posizione, ma qualche imprecisione la commette pure lui.
 
VICARI 5
Per lui, contro Lukaku e Lautaro Martinez, non è stata una domenica tranquilla.
 
TOMOVIC 5
Sul 2-1 nella ripresa ha avuto una bella occasione che non ha saputo finalizzare.
 
STREFEZZA 5
Gioca 42’ ma va subito in tilt davanti un’ottima Inter.
 
MURGIA 6
Prova a contrastare i nerazzurri, non sempre ci riesce.
 
VALDIFIORI 5
Grave, anzi gravissimo, il suo errore in occasione del vantaggio interista.
 
KURTIC 5.5
Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni.
 
RECA 5.5
Non si rende quasi mai pericoloso.
 
VALOTI 6.5
L’ultimo ad avere fatto gol a San Siro contro l’Inter era stato Fabio Capello negli anni ’60.
 
PETAGNA 6
Combatte senza dare segnali di resa.
 
CIONEK 6
Meglio di Strefezza, Cerca di dare una mano in fase difensiva.
 
SEMPLICI 5.5
La sua Spal lotta fino alla fine, ma fa tanti errori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Francesca Schiavone: «Ho avuto un tumore e l'ho sconfitto»
Video

Francesca Schiavone: «Ho avuto un tumore e l'ho sconfitto»

  • Boxe, il campione del mondo Wilder sfida Joshua: «Smettila di nasconderti, combattiamo»

    Boxe, il campione del mondo Wilder sfida...

  • RING EUROPEO - Il campione continentale Rigoldi prepara il match con Shengelia

    RING EUROPEO - Il campione continentale...

  • Eurocup  A Limoges grande  Umana Reyer Venezia: vince 78-71

    Eurocup A Limoges grande Umana Reyer...

  • Diletta Leotta, gaffe incredibile sui "Giardini di Marzo". Paola Ferrari: «Pronta per Sanremo»

    Diletta Leotta, gaffe incredibile sui...

  • Diletta Leotta, la gaffe: "I Giardini di Marzo di Venditti"

    Diletta Leotta, la gaffe: "I Giardini...

  • Il rigore più folle della storia: portiere calcia e abbatte un neon che crolla sui tifosi

    Il rigore più folle della storia:...

  • Mihajlovic ringrazia la moglie e si commuove: «Ti amo amore»

    Mihajlovic ringrazia la moglie e si...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT