ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Entella batte il Genoa: agli ottavi incontrerà la Roma
Promosso anche il Torino

L'Entella batte il Genoa: agli ottavi incontrerà la Roma
Promosso anche il Torino

Festeggia l’Entella, come se fosse stata ripescata. Vince a Marassi ai rigori, 9-10 e affronterà la Roma all’Olimpico. Ha strameritato, come avrebbe meritato di essere ancora in serie B, con il bilancio a posto, nonostante fosse già stata ripescata dopo il playout perso a Modena.
A Chiavari si consolano con la coppa Italia, fa bene al calcio una squadra di serie C agli ottavi, è l’unica sorpresa del quarto turno di coppa Italia, l’unica di categoria inferiore che abbia sovvertito il fattore campo favorevole ai più forti, che peraltro impiegano riserve.
A Marassi finisce 3-3, sul campo, con l’inseguimento della squadra di Juric, riconfermato dalla squadra, più che dal presidente Preziosi, che ha sbagliato a rinunciare a Ballardini, dopo le salvezze firmate con i rossoblù. 
La formazione di Chiavari è due categorie sotto, eppure si lascia preferire, al punto che i tifosi di casa contestano. al contrario del Catania a Reggio con il Sassuolo e del Crotone a Bologna, avanzerà la creatura di Boscaglia. Al 20’, con Simone Icardi, pareggia 7’ più tardi Piatek, su rigore, procurato. Il vantaggio biancazzurro è a 7’ dalla fine, di nuovo con l’altro Icardi, il pari di Piatek dal dischetto al 41’ (meno evidente degli altri tre rigori), della ripresa. Sembra fatta con il terzo penalty per il Genoa, record, trasformato da Lapadula, con pareggio allo scadere di Adorjan, su errore difensivo rossoblù. Palo e traversa, per Piatek.
La sequenza dei rigori. Mota (E) gol, Bessa altissimo; Nizzetto e Veloso gol; Baroni parato, Sandro gol; Belli e Biraschi gol; Paolucci e Piatek gol; Di Paola e Zukanovic gol; Icardi e Romulo gol; Adorjan gol, Lapadula parato. Da Paroni. Eroe del presidente Gozzi. Che voleva Cassano e persino la serie A. In attesa di risalire in cadetteria, si godrà la Roma.


Il Toro passa, senza rischi. Supera per 2-0 il Sud Tirol, da un decennio all’inseguimento della prima serie B della sua storia, in un Trentino Alto Adige sempre ai margini del grande calcio.

L’ex granata Paolo Zanetti è stato semifinalista playoff a maggio, al Grande Torino subisce gol a metà primo tempo da Soriano, non ancora ai livelli di Genova, e nel finale da Edera. Mazzarri impiega le riserve, Ichazo fra i pali, Bremer, Lyanco e il 37enne Moretti dietro, Parigini a destra, Lukic, Ola Aina nel finale, Edera a supporto di Zaza. Fra gli altoatesini gli esperti sono Vinetot, già in serie B, e capitan Fink. Costantino avvicina il vantaggio, sarà l’unica occasione nel primo tempo per la squadra di serie C. Il Toro passa al primo tiro (deviato da Casale) in porta, Edera avvicina il bis. Nella ripresa, Vinetot rischia l’autorete. Al 28’ sulla sventagliata a sinistra per Turchetta viene segnalato un fuorigioco inesistente, Mazzocchi segna, ma l’1-1 è invalidato dalla bandierina di Minelli. Il raddoppio è in contropiede, guidato da Berenguer. L’ottavo sarà con la Fiorentina, il sorteggio deciderà chi gioca in casa.

Il 13 gennaio si giocheranno: Milan - Sampdoria, Napoli - Sassuolo, Lazio - Novara, Inter - Benevento, Fiorentina - Torino, Roma - Entella, Juventus - Bologna e Atalanta - Cagliari.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Florenzi: «Tutta Trigoria deve lavorare per uscire dalla crisi. Il ritiro? Non so se serve»
Video

Florenzi: «Tutta Trigoria deve lavorare per uscire dalla crisi. Il ritiro? Non so se serve»

  • L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

    L'ultimo, commosso, saluto a Radice....

  • Cane entra in campo e para il goal durante la partita della serie B argentina

    Cane entra in campo e para il goal durante...

  • Bowling: lo storico successo mondiale dell'Italia

    Bowling: lo storico successo mondiale...

  • EMOZIONANTE - Olimpiadi 2026, la video candidatura di Milano-Cortina

    EMOZIONANTE - Olimpiadi 2026, la video...

  • Rischia di morire sul deltaplano: l'imbracatura non è attaccata e vola sospeso nel vuoto

    Rischia di morire sul deltaplano:...

  • Salvini: «Ho scritto a Gattuso, parlo con il cuore da tifoso»

    Salvini: «Ho scritto a Gattuso, parlo...

  • Kolarov: «Mi esalto nei momenti di difficoltà In campo solo uomini veri»

    Kolarov: «Mi esalto nei momenti di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT