ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Liverpool crolla a Belgrado, Super Kane stende il Psv

Il Liverpool crolla a Belgrado,  Super Kane stende il Psv

Nella quarta giornata della Champions League la Stella Rossa vince a sorpresa contro il Liverpool. Successo schiacciante, invece, per il Brugge e Porto, rispettivamente contro Monaco e Lokomotiv Mosca. Bene anche l'Atletico Madrid che supera il Borussia Dortmund in classifica e il Tottenham che batte in rimonta il Psv.

GRUPPO A
Monaco-Club Brugge 0-4
Poker letale. Il Monaco crolla in casa con il Brugge perdendo 4-0. Allo Stade Luis II gli ospiti passano in vantaggio alla prima occasione con Vanaken al 12’. L’attaccante belga quattro minuti più tardi si ripete su calcio di rigore. L’uno-due stordisce i monegaschi che faticano ad organizzare la manovra offensiva. La rete al 24’ di Wesley chiude i giochi e il gol Vormer all’84’ rende ancor più pesante il passivo. Il Brugge, terzo in classifica, dista cinque punti da Atletico Madrid e Borussia, primi a 9 punti.

Atletico Madrid-Borussia Dortmund 2-0
Un gol per tempo per liquidare i tedeschi. L’Atletico Madrid vince in casa contro il Borussia Dortmund per 2-0. Saul apre le marcature al  33’. Griezmann chiude la pratica a dieci minuti dal termine. Sorride Diego Pablo Simeone che supera il Borussia e vola al primo posto in classifica con 10 punti.

GRUPPO B
Tottenham-PSV Eindhoven 2-1
Ribalta la partita da solo, Harry Kane. L’attaccante del Tottenham con una doppietta annienta il PSV, andato in vantaggio al secondo minuto del primo tempo con De Jong. La rete della vittoria arriva all’89’ dopo ben cinque occasioni nitide. Un successo che permette ai londinesi di sperare ancora nella qualificazione con 4 punti in classifica al terzo posto, a tre lunghezze dall’Inter, seconda nel girone.

GRUPPO C
Stella Rossa-Liverpool 2-0
Colpo di coda a Belgrado. La Stella Rossa vince 2-0 contro il Liverpool. Una doppietta di Pavkov stende gli inglesi, primi nel girone a 6 punti. I Reds pagano caro le leggerezze dei big. Sturridge non è cinico sotto porto e Milner con un errore spalanca ai biancorossi la strada per il raddoppio. In poco più di sei minuti (22’ e 28’ del primo tempo) la Stella Rossa regola la squadra di Klopp, pericolosa solo nel finale con Salah che pizzica il palo esterno. Aspettando il match tra Napoli e Psg, i serbi raggiungono i francesi al terzo posto in classifica con 4 punti.

GRUPPO D
Porto-Lokomotiv Mosca 4-1
Goleada nella risaia. Il Porto vince e festeggia all’Estadio do Dragao. Sotto la pioggia battente la squadra di Sergio Conceiçao dilaga 4-1 contro il Lokomotiv Mosca. Herrera, Marega, Militao e Otavio firmano il successo che consolida il primo posto in classifica con 10 punti. A nulla serve la rete di Farfan: i russi finora non hanno raccolto neanche un punto.

Schalke-Galatasaray 2-0
Muslera spiana la strada ai tedeschi. Il portiere del Galatasaray lascia il pallone a Burgstaller che insacca e ringrazia. I turchi restano in partita, ma Uth nella ripresa sferra il colpo del ko. Lo Schalke esulta ora sogna gli ottavi con 8 punti al secondo posto in classifica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher
Video

F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher

  • Tennis: Andy Murray si ritira, l'annuncio choc tra le lacrime

    Tennis: Andy Murray si ritira,...

  • Colpo di genio o furberia? Il "servizio" di Tomic lascia Kyrgios di sasso

    Colpo di genio o furberia? Il...

  • Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni a Roma nord, era la "festa" dei tifosi della Lazio

    Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni...

  • Cristiano Ronaldo si allena in palestra con Giorgina e il figlio

    Cristiano Ronaldo si allena in palestra con...

  • Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte collettive, no a stop in caso di cori sconvenienti»

    Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte...

  • Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo l'incidente aveva detto: «Mai più»

    Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo...

  • Schumacher compie 50 anni, la Ferrari: «Siamo tutti con te Michael»

    Schumacher compie 50 anni, la Ferrari:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT