ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Mondiali, per Italia-Svezia schierati 400 agenti a San Siro

Mondiali, per Italia-Svezia schierati 400 agenti a San Siro

Circa 400 fra agenti di polizia e carabinieri saranno schierati a San Siro domani sera in occasione della sfida fra Italia e Svezia che vale un posto al Mondiale. Il dispositivo di sicurezza deciso dalla Questura prevede un filtraggio ad ampio e medio raggio nei confronti degli spettatori, con metal detector e scrupolosi controlli agli accessi, oltre a preventivi sopralluoghi, bonifiche e ispezioni, durante e dopo la gara. Sono attesi circa 1.500 tifosi scandinavi: oggi pomeriggio la federcalcio svedese ha installato un gazebo in Largo Beltrami per la consegna di circa 800 biglietti nominativi, e domani la struttura verrà piazzata dalle 12 alle 18 all'interno del parcheggio ospiti dello stadio. Questo sistema, spiega la Questura in una nota, permette di accertare che il titolare del ticket sia effettivamente colui che lo ha acquistato e che assisterà alla partita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Tortu da record: eccolo correre come un fulmine già a 12 anni
Video

Tortu da record: eccolo correre come un fulmine già a 12 anni

  • Tifosi brasiliani in volo esultano ad ogni gesto della hostess

    Tifosi brasiliani in volo esultano ad ogni...

  • Donnarumma impegnato negli esami di maturità: ironia e polemica sui social

    Donnarumma impegnato negli esami di...

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Mondiali, Robbie Williams rischia grosso dopo il gestaccio: ecco cosa potrebbe accadergli in Russia

    Mondiali, Robbie Williams rischia grosso...

  • L'interista Karamoh sui social: "Juve di m...". Poi le scuse

    L'interista Karamoh sui social:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT