ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli-Genoa, le pagelle: Albiol è decisivo, Pandev sprecone

Napoli-Genoa, le pagelle: Albiol è decisivo, Pandev sprecone

Reina 6 – Sicuro nelle rare circostanze in cui quelli del Genoa si presentano in area.

Hysaj 6 – Non tanto efficace in avanti, meglio in fase di copertura.

Albiol 7 – Serata da sogno per lui: segna il gol vittoria alla presenza numero 200 in azzurro.

Koulibaly 6 – Pasticcia più del solito, ma quando occorre c’è.

Rui 6 – Ha dato tutto. Come sempre.

Allan 6 – Divora un gol fatto nel primo tempo, ma recupera tanti palloni.

Jorginho 6 – Fa e disfa in mezzo al campo, inventando ma anche perdendo qualche pallone di troppo.

Hamsik n.g. – Una ventina di minuti, poi deve lasciar spazio a Zielinski.

Callejon 5,5 – Poco lucido sotto porta, come peraltro qualche altro compagno.

Mertens 6,5 – Il più ispirato tra gli attaccanti, ma la mira e un palo clamoroso gli negano la gioia del gol.

Insigne 6 – Sfortunato in occasione del palo, generoso per il resto della partita.

Zielinski 5,5 – Entra a freddo e non riesce a incidere come vorrebbe Sarri.

Milik n.g. – In campo nel finale, per poco non manda in gol Insigne.

Rog n.g. – Pochi minuti al posto di Callejon a battagliare.

Perin 6 – Salvato dai legni in due circostanze, si fa beffare – come tutta la difesa – da Albiol.

Biraschi 6 – Evita il 2-0 negli ultimissimi minuti.

Spolli 6 – Non trova il gol per questione di millimetri nel primo tempo, la partita sarebbe cambiata.

Zukanovic 6 – Efficace per tutta la gara, tranne che nell’occasione del gol.

Rosi 5,5 – Costretto a difendere più che ad attaccare, lascia il campo a Rossi nel finale.

Lazovic 6 – Sue le iniziative più pericolose del Genoa nella ripresa, Ballardini lo sostituisce a sorpresa.

Bertolacci 5,5 – Dopo un buon inizio cala alla distanza, quando il Napoli prende controllo del match.

Hiljemark 6 – Strappa applausi con le sue transizioni che mettono in difficoltà gli azzurri.

Laxalt 5,5 – Tutto bene fino al momento del cross.

Pandev 5,5 – Una sola palla buona a disposizione: la spreca.

Galabinov 5 – Stretto nella morsa della difesa azzurra, non riesce mai a rendersi pericoloso.

Taarabt 5,5 – Ballardini lo getta nella mischia per sfruttare le sue accelerazioni, ma non riesce a innescarsi.

Rigoni 5,5 – Entra nel momento più difficile e il Napoli segna poco dopo.

Rossi n.g. – La mossa della disperazione del tecnico del Genoa: non sortisce effetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»
Video

L'ultimo, commosso, saluto a Radice. Claudio Sala: «Con te addio agli anni migliori»

  • Cane entra in campo e para il goal durante la partita della serie B argentina

    Cane entra in campo e para il goal durante...

  • Bowling: lo storico successo mondiale dell'Italia

    Bowling: lo storico successo mondiale...

  • EMOZIONANTE - Olimpiadi 2026, la video candidatura di Milano-Cortina

    EMOZIONANTE - Olimpiadi 2026, la video...

  • Rischia di morire sul deltaplano: l'imbracatura non è attaccata e vola sospeso nel vuoto

    Rischia di morire sul deltaplano:...

  • Salvini: «Ho scritto a Gattuso, parlo con il cuore da tifoso»

    Salvini: «Ho scritto a Gattuso, parlo...

  • Kolarov: «Mi esalto nei momenti di difficoltà In campo solo uomini veri»

    Kolarov: «Mi esalto nei momenti di...

  • Rugby, terzo tempo da giganti: il capitano All Blacks Kieran Read suona la chitarra a tutto rock

    Rugby, terzo tempo da giganti: il capitano...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT