ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ospina si accascia in Napoli-Udinese. «È in ospedale, Tac negativa»

​Paura per Ospina in Napoli-Udinese: si accascia lontano dall'azione, trasportato in ospedale

Paura, molta paura per David Ospina allo stadio San Paolo di Napoli. Uno scontro di gioco con Pussetto, il colpo alla testa, quasi 40' di gioco e poi uno svenimento in campo. È stata una serata di paura quella di David Ospina che è stato portato in ospedale, sottoposto agli esami che hanno dato esito negativo e resterà in osservazione, ma è fuori pericolo. Il portiere colombiano del Napoli si è infortunato dopo appena quattro minuti di gioco, uscendo su Pussetto: l'attaccante argentino dell'Udinese salta ma lo colpisce involontariamente alla testa.

Ospina resta a lungo a terra, vene visitato dai medici azzurri che gli applicano una fasciatura. «Ha avuto un taglio al cuoio capelluto - spiega il medico del Napoli Alfonso De Nicola - io gli ho tamponato la ferita che perdeva sangue e gli ho consigliato di uscire. Lui ci teneva a giocare, l'ho invitato più volte al cambio ma lui continuava a dire di stare bene e voler giocare». Alla fine Opina resta in campo, come racconta in conferenza stampa racconta Carlo Ancelotti: «Il medico sociale - ha detto - l'ha visto, ha valutato era lucido e non aveva particolari problemi. Quindi abbiamo deciso che potesse continuare. Durante la partita le cose sono peggiorate e ho fatto il cambio. Ci siamo fidati della valutazione del dottor De Nicola che ha soccorso il giocatore».


Genoa-Juventus 2-0 Sturaro-Pandev: senza Ronaldo la Juve si ferma, addio imbattibilità




 

Ospina al 41' del primo tempo, a palla lontana, si è però accasciato a terra. Il gioco si è fermato e i medici azzurri sono corsi a soccorrerlo. Ospina era immobile, subito è entrato in campo il van con la barella, mentre il portiere con dei movimenti faceva capire di essere tornato cosciente. Trasportato subito all'Ospedale San Paolo, Ospina entra in codice rosso e viene subito sottoposto ai test necessari per un colpo alla testa: «I medici sono stati eccezionali -spiega De Nicola - gli hanno subito fatto una tac che ha avuto esito negativo, poi la visita neurologica, e hanno suturato la ferita che era stata tamponanta in campo. La diagnosi è di un taglio al cuoio capelluto e crisi ipotensiva, non preoccupa». Ospina in serata sarà trasferito alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove rimarrà in osservazione.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






“John McEnroe - L’impero della perfezione” , il trailer
Video

“John McEnroe - L’impero della perfezione” , il trailer

  • Cori razzisti contro Bakayoko durante il recupero Lazio-Udinese

    Cori razzisti contro Bakayoko durante il...

  • Conte: «Vado dove c'è un progetto. A giugno la mia nuova squadra»

    Conte: «Vado dove c'è un...

  • Juventus, allenamento prima della partenza per Amsterdam: Cristiano Ronaldo regolarmente in campo

    Juventus, allenamento prima della partenza...

  • Maratona di Roma, la carica dei 10 mila: percorso e deviazioni in città

    Maratona di Roma, la carica dei 10 mila:...

  • Maria Sharapova, l'allenamento di tennis è estremo: «Così preparo il ritorno in campo»

    Maria Sharapova, l'allenamento di tennis...

  • Formula E Roma 2019, come richiedere i biglietti prato gratuiti

    Formula E Roma 2019, come richiedere i...

  • Ronaldo in piscina: Cr7 al lavoro per esserci con l'Ajax

    Ronaldo in piscina: Cr7 al lavoro per...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT