ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Pallone d'Oro 2018, Martin Solveig e la battuta sessista a Ada Hederberg: «Sai fare il twerking?»

Pallone d'Oro 2018, Martin Solveig e la battuta sessista a Ada Hederberg: «Sai fare il twerking?»

Una battuta sessista e inappropriata per rovinare un momento storico: sta facendo molto discutere quanto chiesto da Martin Solveig alla norvegese Ada Hederberg, primo Pallone d'Oro femminile della storia del calcio. Il dj francese, presentatore della cerimonia di ieri sera, dopo aver ballato con la calciatrice del Lione, le ha chiesto: «Sai fare il twerking?».

Il riferimento è al balletto, decisamente spinto, diventato celebre in tutto il mondo grazie alla popstar Miley Cyrus. Il problema, però, è che la battuta è arrivata proprio dopo che la 23enne calciatrice aveva dichiarato: «Questo è un momento storico, un grande passo per il calcio femminile. Le giovani ragazze che hanno la passione del calcio, da oggi, possono credere ancora di più in loro stesse».

Diletta Leotta regina del Gran Galà Del Calcio: il look da sirena è super sexy

Ada Hederberg, alla domanda di Martin Solveig, ha risposto con un imbarazzato «no» e ha poi lasciato il palco visibilmente seccata, mentre le telecamere indugiavano su un incredulo Kylian Mbappé, vincitore del premio Kopa come miglior calciatore Under 21 del mondo. In tanti sui social media hanno criticato il dj francese. Tra questi, anche il tennista scozzese Andy Murray che su Instagram ha scritto senza giri di parole: «Un altro esempio del ridicolo sessismo che ancora esiste nello sport».

Martin Solveig ha quindi fatto 'mea culpa' su twitter: «Mi scuso con chiunque possa essersi sentito offeso. Era uno scherzo, probabilmente di cattivo gusto, e per questo voglio scusarmi». In un altro tweet, Solveig ha postato una foto che lo ritrae mentre stringe la mano alla Hegerberg precisando di essersi chiarito con lei e che la giocatrice «ha capito che si trattava di uno scherzo».

La stessa vincitrice del Pallone d'Oro ha confermato di avere ricevuto le sue scuse e che il dj «era davvero triste che fosse andata così». «In quel momento -ha assicurato- non ci stavo proprio pensando. Sinceramente, ero solo felice di ballare e di avere vinto il Pallone d'Oro». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






“John McEnroe - L’impero della perfezione” , il trailer
Video

“John McEnroe - L’impero della perfezione” , il trailer

  • Cori razzisti contro Bakayoko durante il recupero Lazio-Udinese

    Cori razzisti contro Bakayoko durante il...

  • Conte: «Vado dove c'è un progetto. A giugno la mia nuova squadra»

    Conte: «Vado dove c'è un...

  • Juventus, allenamento prima della partenza per Amsterdam: Cristiano Ronaldo regolarmente in campo

    Juventus, allenamento prima della partenza...

  • Maratona di Roma, la carica dei 10 mila: percorso e deviazioni in città

    Maratona di Roma, la carica dei 10 mila:...

  • Maria Sharapova, l'allenamento di tennis è estremo: «Così preparo il ritorno in campo»

    Maria Sharapova, l'allenamento di tennis...

  • Formula E Roma 2019, come richiedere i biglietti prato gratuiti

    Formula E Roma 2019, come richiedere i...

  • Ronaldo in piscina: Cr7 al lavoro per esserci con l'Ajax

    Ronaldo in piscina: Cr7 al lavoro per...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT