ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ranking Fifa, la Francia è prima, l'Italia scende alla 21esima posizione

Ranking Fifa, la Francia è prima, l'Italia scende alla 21esima posizione

la Francia campione del mondo vola in testa alla classifica del Ranking Fifa, guadagnando sei posizioni e superano così la  Germania scende al 15° posto. Peggior posizionamento di sempre per l'Italia che scivola alla 21a posizione.
Dopo il buon Mondiale disputato, sale la Russia di 21 posizioni e il tonfo dell'Egitto di Salah, che ne perde 20 di posizioni. L'Italia di  Roberto Mancini finisce alle spalle di Galles e Perù, non erano mai scesi oltre la ventesima posizione dal '93 (anno di entrata in vigore del ranking) ad oggi. Il ranking corrente, in vigore fino al prossimo 20 settembre, è il primo comunicato dalla Fifa dopo la la riforma varata lo scorso luglio con la modifica dei parametri per stilare la classifica. Ora con le amichevoli e la Nations League ci sarà la possibilità di salire qualche posizione. Le amichevoli fuori calendario varranno 0,5 punti, quelle invece previste dalla Fifa 1 punto. La prossima Nations League avrà 1,5 punti di coefficiente di difficoltà nella fase a gironi e 2,5 punti per playoff e finali. L'algoritmo, dunque, moltiplicherà il punteggio in base al risultato del match (1 punto per la vittoria, 0.5 per il pareggio e 0 per la sconfitta) e terrà conto della differenza di classifica tra le due sfidanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Olimpiadi invernali, pressing sulla Appendino
Video

Olimpiadi invernali, pressing sulla Appendino

  • Ragazza segna goal impossibile

    Ragazza segna goal impossibile

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco squadra e presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

  • Schumacher, l'ex manager rivela: «Ho chiuso il capitolo Schumi dopo tanta sofferenza, sarei impazzito»

    Schumacher, l'ex manager rivela:...

  • Volley, Zaytsev: «Speriamo di giocare al Foro almeno una volta all'anno»

    Volley, Zaytsev: «Speriamo di giocare...

  • Serena Williams, furiosa con l'arbitro, perde la finale e la testa: «Ladro!»

    Serena Williams, furiosa con l'arbitro,...

  • La Roma chiude un accordo con Warner Bross: De Rossi si trasforma in Venon

    La Roma chiude un accordo con Warner Bross:...

  • Basket Nba, si ritira la leggenda Manu Ginobili

    Basket Nba, si ritira la leggenda Manu...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
franzele
2018-08-17 07:49:50
Basta guardare i nomi dei giocatori, ci sono squadre che giocano senza italiani. E sono sicuro che almeno metà degli stranieri in campo valgono meno dei nostri giovani, magari costretti a giocare nelle categorie inferiori. Dirigenti poco coraggiosi e parecchio stupidì, zero orgoglio e amore per la nazionale, procuratori famelici e tifo in mano a dei decerebrati, ecco il calcio italiano.
liberox2
2018-08-16 13:50:53
Questa e' la posizione che merita il calcio italiano! Tutta questa festa x ronaldo, ma alla fine gli italiani restano la'

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT