ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Russia 2018, Cremlino: «Orgogliosi dei nostri ragazzi. Sono eroi»

Russia 2018, Cremlino: «Orgogliosi dei nostri ragazzi. Sono eroi»

Il presidente russo Vladimir Putin è «orgoglioso» della squadra nazionale di calcio. Lo ha detto il portavoce del Cremlino dopo che la Russia ha perso contro la Croazia ai rigori ai quarti di finale. «Putin ha guardato la partita, faceva il tifo per la squadra, abbiamo perso in un bel match: i nostri giocatori sono dei bravi ragazzi, sono degli eroi, hanno dato il massimo, siamo orgogliosi di loro», ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov citato da Interfax.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Francesco Totti sul fairplay di Cristian: «Non sei figlio mio, io avrei segnato»
Video

Francesco Totti sul fairplay di Cristian: «Non sei figlio mio, io avrei segnato»

  • Al concerto di Venditti spunta Totti sui maxischermi: Arena di Verona in delirio

    Al concerto di Venditti spunta Totti sui...

  • Olimpiadi 2026, Giorgetti: «Ipotesi Torino? Per il governo la questione è chiusa»

    Olimpiadi 2026, Giorgetti: «Ipotesi...

  • Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi l'insulto

    Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi...

  • Kiara Fontanesi sospesa nel vuoto: la campionessa di motocross si prepara al Gp di Imola

    Kiara Fontanesi sospesa nel vuoto: la...

  • Olimpiadi invernali, pressing sulla Appendino

    Olimpiadi invernali, pressing sulla Appendino

  • Ragazza segna goal impossibile

    Ragazza segna goal impossibile

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco squadra e presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT