ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Serie A, accordo con Espn per la visione negli Stai Uniti. Miccichè: «Dimostra il valore del nostro calcio»

Serie A, accordo con Espn per la visione negli Stai Uniti. Miccichè: «Dimostra il valore del nostro calcio»

Espn ha siglato un accordo pluriennale per l'acquisizione dei diritti esclusivi di trasmissione della Serie A negli Stati Uniti. A partire dal 2018, più di 340 partite a stagione saranno trasmesse su Espn+, la nuova piattaforma streaming a pagamento dedicata allo sport, sviluppata da The Walt Disney Company Direct-to-Consumer & International (DTCI) e da Espn. Espn+ distribuirà una media di nove partite in diretta a settimana da agosto a maggio, mentre le reti Espn trasmetteranno il 'match of the week' della Serie A, per un totale di circa 40 partite a stagione. La maggior parte delle partite andrà in onda su Espn e Espn2 e il 'match of the week' sarà disponibile anche in lingua spagnola su Espn Deportes. È prevista inoltre la trasmissione sulle piattaforme Espn di contenuti addizionali, quali highlights e news, durante l'intera stagione sportiva. In aggiunta, Espn+ trasmetterà in esclusiva anteprime e resoconti stagionali della durata di un'ora, anteprime e highlights settimanali e un programma incentrato sui gol della settimana. La copertura della stagione sportiva 2018/19 inizierà sabato 18 agosto alle ore 12 su Espn+ con Chievo-Juventus, partita di apertura del campionato che segnerà il debutto in Italia di Cristiano Ronaldo.

«Siamo estremamente soddisfatti dell'accordo siglato con Espn, a dimostrazione dell'importanza e del riconoscimento internazionale che sta avendo il nostro campionato in tutto il mondo». Così il presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè, commenta l'accordo pluriennale con Espn che a partire da questa stagione trasmetterà la Serie A negli Stati Uniti. «Questo accordo -sottolinea Miccichè-, insieme ad altri recentemente conclusi, testimonia il valore della Serie A Tim e dei suoi campioni, che potranno essere apprezzati nei prossimi anni da oltre 90 milioni di tifosi e appassionati di calcio negli Stati Uniti». «L'acquisizione della Serie A TIM italiana sottolinea la nostra ambizione di rendere Espn+ la casa delle migliori leghe calcistiche del mondo e l'irrinunciabile destinazione per i loro appassionati negli Stati Uniti», afferma Burke Magnus, Executive Vice President, Programming di Espn. «Con l'arrivo di Ronaldo in Serie A, si prevede un'ulteriore crescita di interesse ed esposizione per il prodotto nelle prossime stagioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher
Video

F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher

  • Tennis: Andy Murray si ritira, l'annuncio choc tra le lacrime

    Tennis: Andy Murray si ritira,...

  • Colpo di genio o furberia? Il "servizio" di Tomic lascia Kyrgios di sasso

    Colpo di genio o furberia? Il...

  • Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni a Roma nord, era la "festa" dei tifosi della Lazio

    Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni...

  • Cristiano Ronaldo si allena in palestra con Giorgina e il figlio

    Cristiano Ronaldo si allena in palestra con...

  • Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte collettive, no a stop in caso di cori sconvenienti»

    Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte...

  • Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo l'incidente aveva detto: «Mai più»

    Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo...

  • Schumacher compie 50 anni, la Ferrari: «Siamo tutti con te Michael»

    Schumacher compie 50 anni, la Ferrari:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
OIGRESINOR
2018-08-08 16:06:28
Ghe xe i Stai Unii e ghe xe i Stai opresi come i Veneti e i Venexians
aquilasolitaria
2018-08-08 14:40:45
Il problema è che il nostro calcio non è italiano, bensì straniero giocato in Italia. Il nostro calcio è come una bella macchina assemblata in Italia ma tutta con pezzi fabbricati all'estero.

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT