ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sara Simeoni: «Io come una di 45 anni? Forse, ma dopo un lifting, mi accontento di molto meno»

Sara Simeoni: «Io come una di 45 anni? Forse, ma dopo un lifting, ma io mi accontento»

«Quindi io ora sono paragonata a una donna di 45 anni? Forse dopo un lifting; per la verità mi sarei accontentata di essere una 50enne» ironizza la veronese Sara Simeoni, 65 anni compiuti lo scorso aprile, sui risultati dello studio della Società italiana di gerontologia e geriatria, secondo cui una 65enne di oggi sarebbe come una 40enne di trent'anni fa. «Penso che per le donne una svolta importante, che le ha aiutate a rimanere più giovani rispetto alla generazione precedente, sia stato il lavoro -...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Wanda Nara brucia foto con Mauro Icardi: il motivo che i fan non si aspettavano
Video

Wanda Nara brucia foto con Mauro Icardi: il motivo che i fan non si aspettavano

  • Le reazioni social dopo l'intervista alla mamma di Zaniolo

    Le reazioni social dopo l'intervista...

  • Francesca Costa al Grande Fratello? Il figlio Zaniolo va su tutte le furie

    Francesca Costa al Grande Fratello? Il...

  • Formula E, gli highlights dell'e-prix di Città del Messico.mp4

    Formula E, gli highlights dell'e-prix di...

  • «Pum, pum, pum»: il coro dei tifosi del Milan per Piatek

    «Pum, pum, pum»: il coro dei...

  • All-Star Nba, la spettacolare gara delle schiacciate

    All-Star Nba, la spettacolare gara delle...

  • La parodia del caso Icardi sulle note di "Soldi"

    La parodia del caso Icardi sulle note di...

  • «Con il cuore non fai errori»: il post di Wanda Nara per Icardi dopo il caso Inter

    «Con il cuore non fai errori»:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
Stenobe
2018-12-01 09:31:12
Balle ,se fosse vero allora quando aveva 50 anni avrebbe potuto gareggiare alle olimpiadi e piazzarsi tra le prime dieci. La verità è che il declino è costante . A cinquanta non sei come a quaranta e a sessanta come a cinquanta e così via. Mio padre nell 83 aveva 50 anni ed era in ottima forma ed ha lavorato fino a 63 come falegname sempre in ottima forma ma mi diceva che ogni anno che passava sentiva sempre più la fatica.
Takumar
2018-12-01 18:52:11
Assolutamente vero. Si tratta di pura propaganda politicamente corretta, finalizzata a mantenere i lavoratori fino all'esaurimento nel loro posto di lavoro, senza dargli la pensione. Sperando ovviamente che crepino il giorno dopo esserci andati, per non scucire loro un quattrino. E così tra l'altro non c'è alcun ricambio, e i giovani restano disoccupati. E' vero naturalmente che c'è un allungamento statistico della vita, dovuto ai progressi della medicina e a miglioramenti degli stili di vita. Ma l'età non è un opinione, come la si vorrebbe presentare. Io che non sono giovane e ancora operativo mi accorgo che non ho più l'efficienza di un tempo. E come me moltissimi altri. Una volta si andava in pensione prima, e credo che la qualità del lavoro fosse globalmente superiore - appunto - perchè il ricambio c'era. Oggi sei vecchio oggettivamente e ancora sul posto di lavoro. Solitamente pieno di magagne ben fronteggiate da farmaci e cure.... MA CI SONO. A prescindere da qualsiasi altra considerazione, uno più giovane il tuo lavoro lo svolgerebbe meglio. Anche in un deficit di esperienza, forse.... Siamo seri, quindi...
copppertone
2018-12-01 21:31:15
se uno di 65 anni dice di essere come uno di 45 vuol dire che è solo stato molto fortunato. io conosco molti che a 65 non lo possono più dire per il semplice fatto che non ci sono più. tanto per stare al gazzettino di oggi provate a chiedere a ennio fantastichini se si sentiva un 45enne.
Binariciuto
2018-12-01 19:00:10
Lo ha affermato chi i 70 anni non li ha.
gianni51.
2018-12-02 12:03:35
A 45 anni mediamente ne mancavano 30 per compiere il grande viaggio, adesso solo una decina e parafrasando il grande Petrolini che in ospedale , morente, un amico gli diceva "forza... vedrai che guarirai " e lui da quel grande comico che era anche in punta di morte rispose "bene vuol dire che morirò guarito".

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT