ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Super Djuric, la Salernitana affossa il Citta, Venezia-Foggia 1-0

Di Mariano

La Salernitana rimonta il Cittadella da 1-2 a 4-2, si mette in salvo con la tripletta di Djuric togliendo ai granta importanti punti playoff. La Cremonese si ferma a Crotone e pare sprecare l’ultima chances per  i playoff. Nel match delle 18 il Venezia regola di misura il Foggia 1-0 con un rigore di De Mariano e respira, ma la strada per la salvezza diretta è ancora difficile. Probabile una sfida proprio al Foggia (o a Livorno o Carpi) nei playout. 

Salernitana-Cittadella 4-2: 6’ Djuric (S), 13’ Moncini (C), 19’ Iori (C); st 14’ e 26’ Djuric, 18 Minala.

Di testa il vantaggio di Djuric, a segno da tre gare. Occasioni per i padovani con Benedetti, su punizione, e Iori, chiuso da Casasola. Branca crossa dalla sinistra, Moncini pareggia di testa, primo gol stagionale in trasferta. Su angolo di Schenetti, Lopez devia involontariamente e Iori in rovesciata raddoppia. Poi Micai si oppone a Benedetti evitando il tris. Nel secondo tempo la Salernitana passa al 3-5-2, Migliorini sfiora il palo di testa, Iori salva sulla conclusione ravvicinata di Minala. Angolo di Rosina, subentrato, pareggia in acrobazia Milan Djuric. Contropiede di Lopez, Jallow serve Minala a rimorchio e l’ex laziale con il piatto destro infila Paleari. Che si oppone al colpo di testa di Djuric, il bosniaco arriverà comunque alla tripletta.

Crotone-Cremonese 0-0

E’ il sesto risultato utile in sequenza per Massimo Rastelli, che dice addio all’8^ posizione ma potrebbe restare. I calabresi prendono in mano il gioco, concedono occasioni a Castrovilli e a Piccolo, prima dell’intervallo sono insidiosi con Benali. All’intervallo esce il portiere della Cremonese Agazzi, che aveva impattato il palo, al rientro in spogliatoio avverte giramenti di testa. I grigiorossi sono insidiosi con Piccolo, per tre volte con Strizzolo, che sull’ultima chance esalta Cordaz. A 3’ dal termine gol annullato al crotonese Simy per fallo su Terranova. Nel 2019, la porta dei calabresi è rimasta inviolata per 7 volte, sono 4 punti sulla zona playout ma con due gare in più rispetto a Foggia, Venezia e Livorno.


Lecce-Carpi 4-1: st 11’ Venuti, 17’ Mancosu, 19’ Falco, 27’ Tumminello, 35’ Suagher (C).

Senza lo squalificato La Mantia, la squadra di Liverani impiega quasi un’ora per sbloccare il match. Il Carpi manca una chance notevole con Arrighini, in posizione dubbia, il portiere di riserva giallorosso Bleve chiude in uscita e l’attaccante uscirà. Emiliani tranquilli per 40’, finchè Falco sfiora il palo e poi avvierà un’azione insidiosa per Mancosu, alla ripresa. Il gol arriva su cross di Marino, Venuti è solo in area, incrocia il sinistro e infila. A quel punto il Carpi crolla, Falco crea da destra, deviazione, Mancosu incrocia in porta. E poi la rete di Filippo Falco, tris in 10’, tunnel e diagonale mancino. C’è gloria anche per l’ex romanista Tumminello, mentre la formazione di Castori accorcia su iniziativa di Coulibaly, deviazione e Suagher al secondo tentativo supera Bleve. Unica nota negativa per il Lecce è l’espulsione di Lucioni, a 7’ dalla fine, per l’anticipo mancato su Buongiorno. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Roma, caos nel centro storico: migliaia di tifosi giallorossi invadono il Pantheon per i 92 anni del club
Video

Roma, caos nel centro storico: migliaia di tifosi giallorossi invadono il Pantheon per i 92 anni del club

  • IL SALTO NELL'ORO - Larissa Iapichino come mamma Fiona May: prima agli Europei Under 20

    IL SALTO NELL'ORO - Larissa Iapichino...

  • Pay tv pirata, sgominata piattaforma illegale ZSat: tremano 11mila "abbonati"

    Pay tv pirata, sgominata piattaforma...

  • Algeria in finale di Coppa d'Africa: tensione e scontri a Parigi

    Algeria in finale di Coppa d'Africa:...

  • Wimbledon, Federer ko: trionfa Djokovic

    Wimbledon, Federer ko: trionfa Djokovic

  • Mihajlovic ha la leucemia, l'annuncio commosso: «Vincerò anche questa sfida»

    Mihajlovic ha la leucemia, l'annuncio...

  • TEST MEDICI e... "PROMOZIONE" - Il Venezia dà un "calcio" alla serie C

    TEST MEDICI e... "PROMOZIONE" - Il...

  • Klaus Fischer a 69 anni sarebbe ancora un perfetto capocannoniere

    Klaus Fischer a 69 anni sarebbe ancora un...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT