ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Italia si arrende, Ucraina in finale
Buletsa e il Var condannano gli azzurri

L'Italia si arrende, Ucraina in finale
Buletsa e il Var condannano gli azzurri

Se l’8 giugno 2017 il cammino dell’Italia si era fermato in semifinale contro l’Inghilterra, stavolta il sogno degli azzurrini al Mondiale Under 20 si frantuma davanti all’Ucraina. La squadra di Paolo Nicolato perde 1-0 e ora il suo percorso continuerà nella finalina per il bronzo. Il Var annulla il pareggio di Scamacca al minuto 91 e questo è un episodio che farà sicuramente discutere. Restano gli errori degli azzurrini, forse meno lucidi rispetto ad altre occasioni e la bravura dell’Ucraina, che gioca un ottimo primo tempo, soffre a inizio ripresa, sblocca il risultato con Buletsa, resta in 10 per l’espulsione di Popov (doppio giallo), centra la traversa con Kashchuk e viene salvato dal Var che annulla il super gol di Scamacca per un contatto con un difensore ucraino. Un risultato che comunque deve far sorridere il nostro calcio, in crescita ormai da diverso tempo nel settore giovanile. Un risultato che dovrà essere il punto di partenza visto quanto fatto dalla Nazionale di Nicolato, che è andata oltre ogni previsione giocandosi fino all’ultimo secondo la finale Mondiale. Una qualificazione che soltanto l’Ucraina ha saputo stoppare con organizzazione e cinismo.

91’ Gol annullato all’Italia! Scamacca realizza con una meravigliosa girata dall’interno dell’area di rigore, ma l’arbitro annulla dopo aver consultato la Var per una manata irregolare.

89’ L’Italia spreca l’occasione del pareggio. Il numero 10 viene servito in area e calcia al volo da ottima posizione, mandando alto sopra la traversa.

80’ Espulso Popov! Il difensore ucraino riceve il secondo giallo per una mano larga su uno scontro aereo. L’Italia giocherà questo finale in superiorità numerica.

72’ Supriaga si divora il possibile raddoppio. Lanciato in contropiede, a tu per tu con Plizzari allarga troppo il diagonale, che termina a lato.

69’ Seconda sostituzione per l’Ucraina: fuori Check, dentro Khakhlov.

65’ GOL DELL’UCRAINA! Buletsa raccoglie un cross basso dalla sinistra e infila Plizzari con una conclusione potente all’angolino.

60’ Splendida azione di Tripaldelli sulla sinistra, il terzino crossa ma Scamacca non trova la deviazione vincente.

55' Cartellino giallo per Popov, autore di un intervento in scivolata imprudente su Pellegrini.

51' Pinamonti riceve palla in area, vince il contrasto con un difensore avversario e calcia solo davanti a Lunin. Il suo tentativo è potente ma centrale, e il portiere può respingere. Ottima occasione non sfruttata dall’Italia.

Inizia il secondo tempo

46' Dopo l'intervallo riprende la semifinale tra Ucraina e Italia. Frattesi, infortunato alla fine dei primi 45', lascia il posto ad Alberico.

45' Il direttore di gara Claus decreta la fine del primo tempo. Punteggio fermo sullo 0-0 dopo i primi 45 minuti, in cui sono state poche le occasioni.

37’ Punizione di Buletsa da posizione interessante, Plizzari vola e in tuffo toglie la palla dall’angolino.

21’ Su cross dalla sinistra e sponda di Korniienko, Sikan stacca di testa: il suo tentativo è centrale e Plizzari non ha problemi a bloccare la sfera.

14'  Korniienko prende palla sulla fascia e prova a sorprendere Plizzari. Il pallone termina sull’esterno della rete.

9′ Bellanova prova il cross dopo l’apertura di Pinamonti: palla fuori.

6' È l’Italia a fare la partita in questi primi  minuti di gioco

1' Subito prima ammonizione del match. Sikan finisce sul taccuino del direttore di gara per un brutto intervento a centrocampo.
- Partiti! Fischio d'inizio del match tra Italia e Ucraina, semifinale del mondiale Under 20. Sono gli azzurri a giocare il primo pallone.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

UCRAINA:
 Kucheruk; Konoplia, Beskorovainyi, Bondar, Popov, Kornienko; Kashchuk, Dryshliuk, Chekh, Buletsa; Sikan. Allenatore: Petrakov
ITALIA: Plizzari; Gabbia, Del Prato, Ranieri; Bellanova, Frattesi, Esposito, Pellegrini, Tripaldelli; Pinamonti, Scamacca. Allenatore: Nicolato


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Alex Zanardi superbo, nuovo record mondiale Ironman: «Voglio vivere fino a 200 anni»
Video

Alex Zanardi superbo, nuovo record mondiale Ironman: «Voglio vivere fino a 200 anni»

  • Fonseca: "Non cambieremo il nostro modo di giocare. Non è facile imporre il possesso in Italia"

    Fonseca: "Non cambieremo il nostro modo...

  • «Per fermare Lukaku servono dieci banane» Opinionista cacciato in diretta tv

    «Per fermare Lukaku servono dieci...

  • Ecco come agivano gli ultrà della Juventus arrestati: il video della Polizia

    Ecco come agivano gli ultrà della...

  • Juventus, violenza ed estorsione: arrestati 12 capi ultrà

    Juventus, violenza ed estorsione: arrestati...

  • Rugby Italia, i Mondiali tornano sulla Rai: 18 partite dal Giappone - Il programma

    Rugby Italia, i Mondiali tornano sulla Rai:...

  • Leclerc campione a Monza, i tifosi invadono la pista per cantare l'inno d'Italia

    Leclerc campione a Monza, i tifosi invadono...

  • Anthoine Hubert morto a Spa, il video del terribile incidente in Formula 2

    Anthoine Hubert morto a Spa, il video del...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT