ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Torino, 8 arresti per il panico in piazza San Carlo: «Usarono spray urticante». Per due l'accusa è omicidio preterintenzionale

Torino, 8 arresti per piazza S. Carlo
Spray urticante per compiere rapine

Piazza San Carlo, arrivano gli arresti. Otto persone sono state fermate a Torino perché sospettate di essere responsabili del panico che il 3 giugno 2017 durante la proiezione su maxi schermo della finale di Champions League portò al ferimento di 1.526 persone. Omicidio preterintenzionale è una delle accuse mosse dalla procura di Torino a due degli arrestati. Il reato si riferisce alla morte di Erika Pioletti, che era fra i presenti. Oltre alla rapina sono contestate le lesioni nei confronti di circa 300 persone. A coordinare le indagini sono il procuratore Armando Spataro e i pm Antonio Rinaudo e Vincenzo Pacileo. 

LEGGI ANCHE: La sindaca Appendino verso il processo

​Si tratterebbe di un gruppo di giovani che avrebbe commesso altre rapine analoghe con lo spray urticante in grandi raduni pubblici. Alcuni, in base a quanto si apprende, sarebbero di origine extracomunitaria. Il gruppo è stato individuato grazie alle intercettazioni telefoniche nel corso di un'altra indagine: stavano parlando di una collanina, rubata in piazza, del valore di diverse centinaia di euro.
 


Nella calca scatenata dal panico in piazza San Carlo rimase ferita in modo grave Marisa Amato. Erika Pioletti di 38 anni, morì dopo 12 giorni di agonia in ospedale. 
 
 

LEGGI ANCHE: Il dolore dello zio di Erika: «Per noi non cambia nulla, nessuno ce la restituirà»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Che succede in campo? 135 bambini imitano la sceneggiata di Neymar
Video

Che succede in campo? 135 bambini imitano la sceneggiata di Neymar

  • Neymar simulatore, anche i baby calciatori lo prendono in giro: la gag è esilarante

    Neymar simulatore, anche i baby calciatori...

  • Mondiali, il pronostico di Diletta Leotta

    Mondiali, il pronostico di Diletta Leotta

  • Red Bull Cliff Diving, De Rose si racconta: «Mi tatuavo per non essere invisibile»

    Red Bull Cliff Diving, De Rose si racconta:...

  • Bambini di una scuola calcio imitano Neymar al comando dell'allenatore

    Bambini di una scuola calcio imitano Neymar...

  • Cristiano Ronaldo va alla Juve,in Spagna non hanno dubbi

    Cristiano Ronaldo va alla Juve,in Spagna non...

  • Ronaldo sembra avere fame... un telespettatore gli offre le sue patatine

    Ronaldo sembra avere fame... un...

  • Olimpiadi a Torino: ok a candidatura, Di Maio ricuce lo strappo tra Appendino e consiglieri M5S

    Olimpiadi a Torino: ok a candidatura, Di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
fab pittana
2018-04-14 00:48:18
.......la fuffa....non si smentisce mai....!
franco 505
2018-04-14 00:14:29
I gigolo' non restano dentro.
UBoot
2018-04-13 18:51:01
Ma guarda, per una volta che le risorse boldriniane sembrava non c'entrassero...
lili1
2018-04-13 14:11:02
" alcuni sarebbero di origine marocchina".NO caro gazzettino:i fermati sono otto,TUTTI di origine marocchina.
Elise Francia o Spagna
2018-04-13 11:34:54
altre risorse all'opera. Ciao Enrico ciao!!!!

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT