ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ferrari, Vettel: «Una sola parola per questo successo: perfetti»

Vettel

Vettel è di nuovo leader del mondiale di Formula 1. Decisivo il successo di Montreal, nel Gp del Canada.  «Perfetto è la parola giusta oggi»: così il tedesco, ai microfoni di Sky a fine gara, saluta la vittoria della Ferrari, la cinquantesima in carriera, che lo ha riportato anche in testa allla classifica Mondiale. «È stato incredibile vincere qui, in un circuito tanto significativo per Ferrari è stato bellissimo. la mia 50ma vittoria conta fino a un certo punto, conta la vittoria della Ferrari che era tanto che non vinceva qui. Insomma, sono contento», chiude Sebastan che ricorda in pubblico come «la strada per il Mondiale è ancora lunga, ma oggi è stato è un buon effetto collaterale». Soddisfatto anche Valtteri Bottas: «La Ferrari è sembrata più veloce fin dal primo gito - ammette - Credo che oggi per noi oggi questo fosse il massimo risultato. Ieri è stata una questione di centesimi, certo con la pole poteva andare diversamente ma oggi più di così non potevamo fare niente», conclude il pilota Mercedes.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga
Video

Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

  • Mondiali, Robbie Williams rischia grosso dopo il gestaccio: ecco cosa potrebbe accadergli in Russia

    Mondiali, Robbie Williams rischia grosso...

  • L'interista Karamoh sui social: "Juve di m...". Poi le scuse

    L'interista Karamoh sui social:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

  • Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere 2018: «Noi supereroi, sempre pronti alle sfide»

    Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere...

  • “Vai na Brasileiragem”: lo spot che lancia il Brasile verso Russia 2018

    “Vai na Brasileiragem”: lo spot...

  • Davide Astori, la perizia: «Si sarebbe potuto salvare se avesse avuto un compagno di stanza»

    Davide Astori, la perizia: «Si sarebbe...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT