ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Formula 1, Wolff: «Schumacher il migliore di tutti i tempi, ci manca»

Wolff: «Schumacher il migliore di tutti i tempi, ci manca»

«Michael è sempre presente nella mia vita e in quella della Mercedes. Pensiamo sempre a lui. Per me è il migliore di tutti i tempi, una personalità incredibile. A tutti noi della Mercedes Michael manca tanto come consulente e mentore. Lui è uno dei 'fondatorì del recente successo della Mercedes in F1 e ha contribuito a creare queste strutture dal 2010 al 2012. I nostri auguri di buona salute per noi e le nostre famiglie per Natale vanno anche a lui». Il ricordo dolce e affettuoso ad uno dei più grandi piloti della F1 arriva dal Team principal della Mercedes, Toto Wolff, in un'intervista al settimanale tedesco 'Bild am Sonntag', in cui parla dei cinque titoli mondiali di fila per le Frecce d'argento, come accadde alla Ferrari di Michael Schumacher dal 2000 al 2004 e anche della giovane promessa del foglio Mick: «Ha vinto il titolo di F3 con un motore Mercedes ma per adesso bisogna dargli il tempo per crescere e migliorarsi». Wolff si gode la splendida annata vissuta dalla casa tedesca: «Abbiamo ottenuto molto col nostro marchio Mercedes. Oltre ai titoli in F1 e nei campionati F2 e F3, tre titoli nel DTM e il campionato eSports di F1. Insomma, dove abbiamo partecipato come team ufficiale, abbiamo vinto. Ma ovviamente non possiamo riposarci sugli allori per il 2019». La Ferrari resta un avversario ostico e la prossima stagione sarà ancora il principale avversario in pista. Meglio la Ferrari 2000-2004 o la Mercedes degli ultimi 5 anni? «È difficile fare dei paragoni - risponde Wolff - Quando ero giovane ho seguito quello che hanno fatto Michael e la Ferrari, è stato qualcosa di veramente incredibile. Ma adesso noi dobbiamo rimanere umili e con i piedi a terra e puntare a nuovi traguardi, perché la Ferrari farà di tutto per batterci», chiude il capo scuderia Mercedes che festeggerà in Natale insieme alla moglie Susie (Team E Team Leader del Venturi Racing Team): «Tutti e due viaggiamo tutto l'anno e abbiamo poco tempo da dedicare alla famiglia e ai bambini. È vero, le corse sono parte integrante del nostro matrimonio, ma sotto l'albero di Natale il Motorsport è tabù. Ci prendiamo cura solo della famiglia. Quindi celebreremo la vigilia di Natale in maniera molto tradizionale. La mia famiglia ha radici polacche, quindi salterà la carne e mangeremo pesce alla vigilia di Natale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Djokovic segna di testa
Video

Djokovic segna di testa

  • Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”

    Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un...

  • Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho fatto guardare partita derby dell'andata”

    Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho...

  • MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco tutte le moto. «Scenario da incubo»

    MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco...

  • Ecco un atleta che sembra non subire la forza di gravità

    Ecco un atleta che sembra non subire la...

  • Incredibile gol mancato: la neve beffa l'Hannover contro il Leverkusen

    Incredibile gol mancato: la neve beffa...

  • Le lacrime di Georgina e quella foto di Cristiano Ronaldo bambino: è Juve day

    Le lacrime di Georgina e quella foto di...

  • Gigi Buffon e la depressione: «Quel quadro che mi ha salvato la vita»

    Gigi Buffon e la depressione: «Quel...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT