ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

GP del Brasile, la Mercedes di Bottas in pole, la Ferrari di Vettel in prima fila

La Ferrari SF70H di Sebastian Vettel a San Paolo

SAN PAOLO - Pole position della Mercedes di Valtteri Bottas che proprio nel finale del Q3 strappa il giro più veloce con tanto di record del tracciato brasiliano alla Ferrari di Sebastian Vettel. Domani a San Paolo la Grigia e la Rossa partiranno ancora una volta affiancate, mentre l’altra Freccia d’Argento del neo campione del mondo Lewis Hamilton ha incredibilmente sbattuto commettendo il primo errore dell’anno è sarà costretto a scattare dal fondo dello schieramento.

I due piloti in lotta per il secondo posto in classifica mondiale (il tedesco a 15 punti di vantaggio su il finlandese) saranno seguito dall’altra monoposto del Cavallino con Kimi Raikkonen al volante, dalle due Red Bull di Ricciardo e Verstappen. Per la Ferrari che ha dimostrato di avere un buon passo gara e che potrà giocare due contro uno è una buona occasione per tornare sul gradino pi alto del podio che sfugge a Maranello dal Gran Premio d’Ungheria del luglio scorso. Sebastian si è dimostrato molto fiducioso ripetendo più volte che la gara andrà bene. Tutta da seguire la rimonta del fenomeno britannico che sarà sicuramente avvelenato per il clamoroso errore in qualifica. Sesto (dietro Perez con la Force India) scatterà Fernando Alonso visto che Ricciardo sarà ancora una volta penalizzato per avere sostituito componenti della power unit. 

«Sebastian è vicinissimo e sono ancora un pò tremante anche Kimi è vicino, ma allòa fine ho fatto proprio un bel giro». Valtteri Bottas commenta con queste parole la pole conquistate nel Gran Premio del Brasile davanti alle Ferrari di Vettel e Raikkonen. Roba di 38 millesimi di differenza, un niente che vale tanto e che rende orgoglioso il finlandese anche perchè è lui l’uomo-Mercedes almeno per un giorno. «Lewis è uscito all’inizio ed è un peccato per tutti noi, ma per fortuna ci sono io a rappresentare la Mercedes - spiega Bottas riferendosi a Hamilton che ha avuto subito un incidente in apertura di qualifiche -. Fare la pole qui è bellissimo, sarà una gara molto serrata con la Ferrari ma siamo noi in pole e penso che ci divertiremo molto domani. Non sarà semplice, bisognerà evitare errori perchè in questo circuito non è così facile superare».

Sebastian Vettel è di buon umore anche se la pole l’ha soltanto sfiorata e sarebbe stato felice di chiudere partendo dalla prima casella della griglia di partenza. «Sarebbe stato bello essere davanti a tutti, c’ero quasi, forse non ho gestito bene i freni alla curva 1, quindi sapevo che c’era da recuperare all’ultimo settore, ci sono riuscito ma non abbastanza», ha spiegato il tedesco della Ferrari. «Non mi preoccupo per la gara di domani, andrà bene - dice Vettel -. La macchina non era male, il feeling andava bene, penso che domani andrà bene». «Non è stato facile in alcuni punti del circuito, nelle prime due curve non è stato semplice gestire le gomme - il commento di Kimi Raikkonen, terzo in griglia -. Il meteo domani può cambiare le cose, bisognerà vedere, sarà una gara molto lunga».

«Mi prendo tutta la responsabilità di quello che successo, è molto strano per me avere questa esperienza, interessante. È successo tutto all’improvviso...». È davvero incredulo, Lewis Hamilton nel commentare l’errore che lo ha fatto uscire di pista alla curva 6 del circuito di Interlagos quando la prima sessione di qualifica era cominciata da solo pochi secondi, escludendolo dalla corsa alla pole e condannandolo all’ultimo posto in griglia domani nel Gp del Brasile. «È il primo vero errore della mia stagione - prosegue Hamilton ai microfoni di Sky Sport -, forse l’unico in 19 gare. Non è male come risultato. Domani sarà interessante, quindi ora penso a ricalibrarmi e concentrarmi per domani».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Tifosi brasiliani in volo esultano ad ogni gesto della hostess
Video

Tifosi brasiliani in volo esultano ad ogni gesto della hostess

  • Donnarumma impegnato negli esami di maturità: ironia e polemica sui social

    Donnarumma impegnato negli esami di...

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Mondiali, Robbie Williams rischia grosso dopo il gestaccio: ecco cosa potrebbe accadergli in Russia

    Mondiali, Robbie Williams rischia grosso...

  • L'interista Karamoh sui social: "Juve di m...". Poi le scuse

    L'interista Karamoh sui social:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

  • Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere 2018: «Noi supereroi, sempre pronti alle sfide»

    Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT