ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Manzi perdona Fenati: «Ci ho messo una pietra sopra, ma nella stessa squadra no»

Manzi perdona Fenati: «Ci ho messo una pietra sopra, ma nella stessa squadra no»

«Sono già pronto a perdonarlo, facciamo soltanto sbollire un attimo le cose: non gli ho fatto causa e non ho intenzione di farlo, preferisco metterci una pietra sopra e andare avanti». Stefano Manzi ha parlato a SportMediaset, raccontando gli attimi in cui Romano Fenati gli ha 'pinzatò la leva del freno anteriore, domenica scorsa durante la gara della Moto2 a Misano, rischiando di causare un incidente. «Quando Romano ha allungato il braccio ho avuto quel mezzo secondo per capire che c'era qualcosa che non andava - ha detto il pilota riminese - ma sono convinto che non volesse farlo con cattiveria, nonostante il gesto sia brutto. L'unica cosa che non mi è piaciuta è quando ha parlato di provocazioni: io non ho provocato nessuno, la bagarre e le sportellate fanno parte del nostro sport. A ogni modo, non ho avuto paura: è stata una 'sbacchettatà, avrei preso paura se fosse andata peggio. Anche se, onestamente, dopo un fatto del genere non penso che avremmo potuto convivere nello stesso team, ma prima di Misano non ho mai avuto problemi con lui».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher
Video

F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher

  • Tennis: Andy Murray si ritira, l'annuncio choc tra le lacrime

    Tennis: Andy Murray si ritira,...

  • Colpo di genio o furberia? Il "servizio" di Tomic lascia Kyrgios di sasso

    Colpo di genio o furberia? Il...

  • Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni a Roma nord, era la "festa" dei tifosi della Lazio

    Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni...

  • Cristiano Ronaldo si allena in palestra con Giorgina e il figlio

    Cristiano Ronaldo si allena in palestra con...

  • Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte collettive, no a stop in caso di cori sconvenienti»

    Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte...

  • Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo l'incidente aveva detto: «Mai più»

    Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo...

  • Schumacher compie 50 anni, la Ferrari: «Siamo tutti con te Michael»

    Schumacher compie 50 anni, la Ferrari:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
dalmagold
2018-09-14 09:29:48
Quello che mi stupisce è che non sono state rilevate le porcate di manzi
copppertone
2018-09-13 22:10:09
come diceva quello? il mondo è grande e c'è posto per tutti. io vado di qua e tu vai di là e non dobbiamo più incontrarci.
kyfra
2018-09-13 21:14:21
E perché?
maurizzzio
2018-09-13 20:20:46
In un paese normale avrebbero rivisto TUTTE le sequenze TV e POI avrebbero levato DUE licenze

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT