ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

MotoGp, "pinna" regolare: confermata la vittoria di Dovizioso in Qatar

Il podio del Gp del Qatar

La corte d'appello della federazione motociclistica internazionale ha deciso di considerare valida «a titolo definitivo» la vittoria di Andrea Dovizioso nella gara delle MotoGp del gran premio del Qatar, prima prova del Mondiale. Il ricorso di Aprilia, Honda, Suzuki e Ktm sulla presunta irregolarità della "pinna" della Ducati del pilota italiano è stato quindi respinto. I quattro team ricorrenti sostenevano che l'utilizzo di questa "ala" fosse consentito solo in caso di pioggia. Il ricorso era stato discusso dalla Corte fin da venerdì scorso, e oggi c'è stata la decisione, diffusa dalla federazione internazionale con una nota sul proprio sito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Euro2020, Bosnia-Italia 0-3: decimo successo per Mancini
Video

Euro2020, Bosnia-Italia 0-3: decimo successo per Mancini

  • VITTORIA AL FOTOFINISH - La Reyer batte Sassari 55-54 con canestro sulla sirena

    VITTORIA AL FOTOFINISH - La Reyer batte...

  • Manuel Bortuzzo, la nuova vita nel libro "Rinascere": «Adesso voglio un figlio»

    Manuel Bortuzzo, la nuova vita nel libro...

  • Balotelli, il capo ultrà del Verona: «Non è compiutamente italiano. I buu razzisti? Ha fatto una pagliacciata» Ascolta l'audio

    Balotelli, il capo ultrà del Verona:...

  • F1, Lewis Hamilton vince il suo sesto titolo mondiale con due gare di anticipo

    F1, Lewis Hamilton vince il suo sesto titolo...

  • Maratona di New York, la musica dal vivo a bordo strada accompagna il passaggio degli atleti

    Maratona di New York, la musica dal vivo a...

  • Cori Roma-Napoli, Fonseca: «Non ho capito bene, ma io contro ogni discriminazione territoriale»

    Cori Roma-Napoli, Fonseca: «Non ho...

  • Rugby, Sudafrica campione del mondo: esplode la gioia a Cape Town

    Rugby, Sudafrica campione del mondo: esplode...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
piero600
2019-03-27 11:58:03
Sempre agevolata la ducati

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT