ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Domenicali: «Lorenzo? Da lui ci aspettavamo di più»

Domenicali: «Lorenzo? Da lui ci aspettavamo di più»

Grazie Lorenzo, ma da un campione Ducati si aspettava un ambientamento più rapido: così Claudio Domenicali, ad di Ducati Motor Holding, commenta l'ingaggio di Danilo Petrucci per il team ufficiale Ducati nella prossima stagione al posto dello spagnolo che ha appena firmato per la Honda. Domenicali ha ringraziato «Lorenzo per l'impegno profuso come pilota Ducati e in particolare per l'eccezionale vittoria di domenica scorsa al Mugello: Jorge è un grande campione, anche se da un pilota del suo valore ci saremmo aspettati la capacità di fornire in tempi più rapidi indicazioni chiare e precise ai nostri tecnici per migliorare il suo feeling con la nostra moto, e quindi mi auguro che possa non solo ottenere altre vittorie nelle restanti gare della stagione ma addirittura lottare per il titolo mondiale insieme al suo compagno di squadra Andrea Dovizioso, adesso che finalmente riesce a sfruttare tutto il potenziale della nostra Desmosedici».

«Non dimentichiamoci che siamo solo a un terzo di stagione e il campionato è totalmente aperto - ha aggiunto Domenicali -. Desidero dare un caloroso benvenuto a Danilo, che non vediamo l'ora di vedere in sella alla Desmosedici GP del Ducati Team insieme ad Andrea, e che sicuramente continuerà la sua rapida ascesa verso il successo con i colori del team ufficiale. Onesto, grande lavoratore e velocissimo, Danilo interpreta al meglio lo spirito del Ducatista. Gli vogliamo davvero bene.»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”
Video

Milan-Inter, Gattuso: “Non è stato un problema tecnico ma di atteggiamento”

  • Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho fatto guardare partita derby dell'andata”

    Inter-Milan, Spalletti: “Ai giocatori ho...

  • MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco tutte le moto. «Scenario da incubo»

    MotoE, in fiamme paddock a Jerez: a fuoco...

  • Ecco un atleta che sembra non subire la forza di gravità

    Ecco un atleta che sembra non subire la...

  • Incredibile gol mancato: la neve beffa l'Hannover contro il Leverkusen

    Incredibile gol mancato: la neve beffa...

  • Le lacrime di Georgina e quella foto di Cristiano Ronaldo bambino: è Juve day

    Le lacrime di Georgina e quella foto di...

  • Gigi Buffon e la depressione: «Quel quadro che mi ha salvato la vita»

    Gigi Buffon e la depressione: «Quel...

  • Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la squadra: la storia di Sydney Leroux

    Incinta di 5 mesi e mezzo, si allena con la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
jmarquez
2018-06-06 12:20:26
Avevate avuto l'esperienza Rossi... non tutti si adattano alla Ducati e penso che siano i piloti ad adattarsi alla moto e non il contrario. Dovi va alla grande e vi basta trovare il nuovo Stoner... e migliorare in certi circuiti prima di vincere il mondiale...

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT