ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Biathlon, derby azzurro Vittozzi-Wierer per la Coppa del mondo

Lisa Vittozzi (a sinistra) e Dorothea Wierer

Dopo i fasti dei Mondiali, riecco la Coppa del Mondo e lo sprint per aggiudicarsela. Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer, le azzurre del biathlon, reduci dai fasti e dalle medaglie iridate di Oestersund, arrivano all'ultimo appuntamento della stagione a Oslo appaiate in vetta alla classifica generale di Cdm e da domani si giocheranno la sfera di cristallo con Marte Olsbu Roeiseland e Anastasiya Kuzmina.
Sulla celebre collina di Holmenkollen le due azzurre arrivano con i favori del pronostico: hanno 852 punti (anche se la Vittozzi deve scartare al momento 28 punti e la Wierer 36), contro i 753 (con 11 punti da scartare) della norvegese e i 724 punti della slovacca (con 5 punti da scartare). Tre le gare in programma: giovedì sprint, sabato pursuit e domenica mass start femminile. «La pista di Oslo - spiega la Vittozzi - è una delle mie preferite, le condizioni sono abbastanza buone perchè c'è sole da quando siamo arrivati. Spero solamente di divertirmi e
non pensare a ciò che ci aspetta, comunque vada sarà una grande vittoria per l'Italia». «Pensiamo esclusivamente alle gare, i Mondiali di Oestersund e tutta la stagione in generale ci hanno regalato soddisfazioni incredibili - le fa eco la Wierer - sarà importante confermare la buona condizione mostrata sugli sci e lavorare al poligono, senza fare troppi ragionamenti ma rimanere concentrata sull'obiettivo».
«Non avremmo mai pensato di arrivare alla tappa finale con questa situazione di classifica fra le donne - spiega il direttore tecnico Fabrizio Curtaz - Saranno giorni difficili ma allo stesso tempo emozionanti. Speriamo che una delle nostre ragazze ce la faccia ma non dobbiamo commettere l'errore di sottovalutare Roeiseland e la Kuzmina».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Medvedev dopo Djokovic batte Goffin e trionfa a Cincinnati: è il suo primo Master 1000
Video

Medvedev dopo Djokovic batte Goffin e trionfa a Cincinnati: è il suo primo Master 1000

  • Cristiano Ronaldo, lo spot scatena il web: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo, lo spot scatena il web:...

  • TUTTI IN RIGA - Gli atleti dell'Umana Reyer sotto stretta osservazione...

    TUTTI IN RIGA - Gli atleti dell'Umana...

  • IL NUOVO TREVISO CALCIO - Ecco i 34 imprenditori del Consorzio

    IL NUOVO TREVISO CALCIO - Ecco i 34...

  • Totti, che magie in spiaggia a Sabaudia: super parate alla Buffon

    Totti, che magie in spiaggia a Sabaudia:...

  • Karaoke Juventus, da De Ligt a Rabiot, ecco come cantano i nuovi acquisti

    Karaoke Juventus, da De Ligt a Rabiot, ecco...

  • Roma, caos nel centro storico: migliaia di tifosi giallorossi invadono il Pantheon per i 92 anni del club

    Roma, caos nel centro storico: migliaia di...

  • IL SALTO NELL'ORO - Larissa Iapichino come mamma Fiona May: prima agli Europei Under 20

    IL SALTO NELL'ORO - Larissa Iapichino...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
carlodavid
2019-03-20 21:06:57
Brave e basta, anzi ... anche belle!
agner
2019-03-20 19:01:29
Vedremo qualcosa in canali Rai o solite pertitelle di calcio di squadrette rionali??

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT