ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Venicemarathon, tutto pronto per domenica: oltre 13mila partecipanti

Venicemarathon, tutto pronto per domenica: oltre 13mila in gara da 77 Nazioni

VENEZIA - Saranno oltre 13mila i partecipanti della Venicemarathon - a oggi 7.700, di cui 1.623 donne, provenienti da 77 Paesi, nella maratona e 5.700, di cui 2.653 donne, da 54 Nazioni, nella Garmin 10 K -, che si disputerà il 22 ottobre, con partenza alle 9.40 da Villa Pisani a Stra e tradizionale arrivo in Riva Sette Martiri a Venezia.

La Maratona di Venezia, che da quest'anno e per i prossimi tre anni assumerà la denominazione di una multinazionale delle telecomunicazioni e sarà dedicata quest'anno alla lotta contro la violenza sulle donne (madrina dell'evento sarà Giusy Versace), è stata presentata a Palazzo Labia, sede veneta della Rai, che trasmetterà la gara con tre ore di diretta, dalle 9.30 alle 12.30 sul canale tematico Raisport. L'evento sarà trasmesso in oltre 90 Paesi. «Il ritorno di partecipazione ed entusiasmo di partecipanti e pubblico - ha commentato il presidente del Venice Marathon Club, Piero Rosa Salva - ci danno un segnale di attenzione e gradimento, che ci fa capire che, da trent'anni, non stiamo organizzando solo una gara sportiva, come conferma anche la risposta del territorio e del mondo della solidarietà».

Tra gli atleti al via, l'azzurro di Bassano del Grappa Eyob Faniel, mentre il miglior accreditato sul fronte africano è l'etiope Shami Abdulahi Dawud. In campo femminile, torna la vincitrice della scorsa edizione, la keniana Priscah Jepeting Cherono.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Tifosi brasiliani in volo esultano ad ogni gesto della hostess
Video

Tifosi brasiliani in volo esultano ad ogni gesto della hostess

  • Donnarumma impegnato negli esami di maturità: ironia e polemica sui social

    Donnarumma impegnato negli esami di...

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Mondiali, Robbie Williams rischia grosso dopo il gestaccio: ecco cosa potrebbe accadergli in Russia

    Mondiali, Robbie Williams rischia grosso...

  • L'interista Karamoh sui social: "Juve di m...". Poi le scuse

    L'interista Karamoh sui social:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

  • Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere 2018: «Noi supereroi, sempre pronti alle sfide»

    Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
INVERITATE
2017-10-18 17:22:32
Speriamo che quest'anno la società che organizza abbia più cura nel rimuovere i cartelli di divieto provvisori che dissemina in giro per il territorio. In TUTTE le altre edizioni sono rimasti appesi per mesi a pali della luce e cartelli stradali con fascette autostringenti. Risultato? Dopo mesi qualcuno incaricato è andato a toglierli lasciando per terra le fascette di plastica... Alla faccia dell #EnjoyRespectVenezia tanto sbandierato sul sito ufficiale.

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT