ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Di Livio junior squalificato cinque mesi

Di Livio junior squalificato cinque mesi

La I Sezione del Tribunale nazionale antidoping, nel procedimento disciplinare a carico dell'atleta Lorenzo Di Livio (tesserato Figc), lo ha squalificato per cinque mesi, a decorrere da oggi e con scadenza al 23 ottobre 2017 e condanna l'atleta al pagamento delle spese del procedimento di 378 euro. Lorenzo Di Livio, 20enne centrocampista della Ternana e figlio dell'ex ala Angelo Di Livio, era risultato positivo per 'Thc metabolita Dl', a un controllo Nado Italia il 6 maggio scorso, dopo la partita del campionato di serie B, Vicenza-Ternana. Il giocatore era stato sospeso in via cautelare dalla I Sezione del Tribunale nazionale antidoping, che aveva accolto la richiesta della Procura antidoping. Successivamente Di Livio aveva rifiutato le controanalisi, chiedendo di essere ascoltato prima possibile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Francesco Totti sul fairplay di Cristian: «Non sei figlio mio, io avrei segnato»
Video

Francesco Totti sul fairplay di Cristian: «Non sei figlio mio, io avrei segnato»

  • Al concerto di Venditti spunta Totti sui maxischermi: Arena di Verona in delirio

    Al concerto di Venditti spunta Totti sui...

  • Olimpiadi 2026, Giorgetti: «Ipotesi Torino? Per il governo la questione è chiusa»

    Olimpiadi 2026, Giorgetti: «Ipotesi...

  • Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi l'insulto

    Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi...

  • Kiara Fontanesi sospesa nel vuoto: la campionessa di motocross si prepara al Gp di Imola

    Kiara Fontanesi sospesa nel vuoto: la...

  • Olimpiadi invernali, pressing sulla Appendino

    Olimpiadi invernali, pressing sulla Appendino

  • Ragazza segna goal impossibile

    Ragazza segna goal impossibile

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco squadra e presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT