ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Genoa, Juric: «Sono tranquillo e penso alla squadra»

Juric: «Sono tranquillo e penso alla squadra»

«Sono tranquillo». Ivan Juric alla vigilia della sfida contro il Napoli è pronto, nonostante l'annunciata contestazione dei tifosi e una panchina a rischio dopo la pesante sconfitta contro l'Inter. «Sapevo che il calendario sarebbe stato duro - ha ammesso - e credo che sarebbe stato così per qualsiasi altra squadra. Non abbiamo fatto bene, ma la squadra secondo me è migliorata sul piano del gioco, dell'intensità e del coraggio. Partita contro l'Inter esclusa abbiamo fatto bene tante altre cose. La contestazione? In questi giorni mi sono isolato totalmente non mi interessa altro, ho pensato solo alla squadra». Di fronte un Napoli da scudetto. «Il livello delle prime tre, Juventus, Napoli e Inter, si è alzato in questa stagione. Questo Napoli dà pochi punti di riferimento e sfrutta bene gli spazi. È una squadra più imprevedibile rispetto a quella di Sarri». Genoa pronto comunque con un Piatek in gran forma. «Lasciarlo in panchina con l'Inter era la scelta giusta, alla luce delle tre partite in una settimana. Ora è pronto e sa che ci sono momenti in cui la butti sempre dentro, altri meno. Da parte nostra vogliamo metterlo in condizione di fare gol prima possibile e non solo lui ma anche Kouamé»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



La nonna simbolo della maratona di Ravenna saluta così gli atleti
Video

La nonna simbolo della maratona di Ravenna saluta così gli atleti

  • "Una maglia, un movimento", i bimbi consegnano le maglie ai campioni dell'Italrugby

    "Una maglia, un movimento", i...

  • LA PRODEZZA - Il libero della  Kioene Padova, Santiago Danani, fa un numero d'alta scuola... calcistica

    LA PRODEZZA - Il libero della Kioene...

  • Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «Combatte, non mollerà»

    Michael Schumacher, parla la moglie Corinna:...

  • SUPERCOPPA ALLE PANTERE - Conegliano batte Novara, la festa

    SUPERCOPPA ALLE PANTERE - Conegliano batte...

  • Addio a Marianna Pepe, ex campionessa azzurra

    Addio a Marianna Pepe, ex campionessa azzurra

  • Allegri: «Il destino del primo posto nel girone ancora nelle nostre mani»

    Allegri: «Il destino del primo posto...

  • Ultras del Cska Mosca assaltano i tifosi della Roma, tre feriti

    Ultras del Cska Mosca assaltano i tifosi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT