ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Genoa, Juric: «Sono tranquillo e penso alla squadra»

Juric: «Sono tranquillo e penso alla squadra»

«Sono tranquillo». Ivan Juric alla vigilia della sfida contro il Napoli è pronto, nonostante l'annunciata contestazione dei tifosi e una panchina a rischio dopo la pesante sconfitta contro l'Inter. «Sapevo che il calendario sarebbe stato duro - ha ammesso - e credo che sarebbe stato così per qualsiasi altra squadra. Non abbiamo fatto bene, ma la squadra secondo me è migliorata sul piano del gioco, dell'intensità e del coraggio. Partita contro l'Inter esclusa abbiamo fatto bene tante altre cose. La contestazione? In questi giorni mi sono isolato totalmente non mi interessa altro, ho pensato solo alla squadra». Di fronte un Napoli da scudetto. «Il livello delle prime tre, Juventus, Napoli e Inter, si è alzato in questa stagione. Questo Napoli dà pochi punti di riferimento e sfrutta bene gli spazi. È una squadra più imprevedibile rispetto a quella di Sarri». Genoa pronto comunque con un Piatek in gran forma. «Lasciarlo in panchina con l'Inter era la scelta giusta, alla luce delle tre partite in una settimana. Ora è pronto e sa che ci sono momenti in cui la butti sempre dentro, altri meno. Da parte nostra vogliamo metterlo in condizione di fare gol prima possibile e non solo lui ma anche Kouamé»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher
Video

F1, futuro in Ferrari per Mick Schumacher

  • Tennis: Andy Murray si ritira, l'annuncio choc tra le lacrime

    Tennis: Andy Murray si ritira,...

  • Colpo di genio o furberia? Il "servizio" di Tomic lascia Kyrgios di sasso

    Colpo di genio o furberia? Il...

  • Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni a Roma nord, era la "festa" dei tifosi della Lazio

    Rita Dalla Chiesa impaurita dalle esplosioni...

  • Cristiano Ronaldo si allena in palestra con Giorgina e il figlio

    Cristiano Ronaldo si allena in palestra con...

  • Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte collettive, no a stop in caso di cori sconvenienti»

    Calcio, Salvini: «Tornare a trasferte...

  • Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo l'incidente aveva detto: «Mai più»

    Max Biaggi torna in a correre in moto. Dopo...

  • Schumacher compie 50 anni, la Ferrari: «Siamo tutti con te Michael»

    Schumacher compie 50 anni, la Ferrari:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT