ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Mondiali, Italia Settebellezze: battuta 3-0 anche la Thailandia

Mondiali, Italia Settebellezze: battuta 3-0 anche la Thailandia

Si allunga a sette la striscia di vittoria dell'Italia ai mondiali femminili di pallavolo. Le azzurre hanno liquidato 3-0 (25-15, 25-12, 25-15) anche la Thailandia, mantenendo la vetta della Pool F (7 vittorie e 21 punti) e facendo un altro passo verso la Final Six. Dopodomani nel big match contro la Russia Chirichella e compagne avranno l'occasione di chiudere il discorso qualificazione alla terza fase: serve ancora un successo per avere la certezza del passaggio del turno. La sfida si disputerà mercoledì 10 ottore alle 9.10 italiane (diretta su RaiDue), mentre domani è in programma il giorno di riposo.

Contro la Thailandia il ct azzurro ha mantenuto intatta la formazione di partenza: Malinov in palleggio, opposto Egonu, schiacciatrici Sylla e Bosetti, centrali Chirichella e Danesi, libero De Gennaro. Positivo l'ingresso a partita in corso di Elena Pietrini, per diverse azioni impiegata al posto di Lucia Bosetti. Come da attese la Thailandia è partita forte, cercando di mettere in difficoltà la nazionale tricolore con il proprio servizio (6-9). Le azzurre, però, non sono cadute nella trappola delle avversarie e punto dopo punto hanno preso le misure (10-10). Sylla e Bosetti hanno scardinato la difesa delle asiatiche e l'Italia ha allungato in maniera decisa (16-13). La Thailandia ha accusato il colpo, mentre le ragazze di Mazzanti hanno spinto forte anche in battuta e si sono imposte (25-15). Nella seconda frazione una scatenata Paola Egonu è andata a segno ripetutamente (7 punti con il 70%), cacciando indietro le avversarie. Sul 6-4 Lucia Bosetti, a causa di un giramento di testa, è stata costretta a lasciare il campo ed è entrata Elena Pietrini che ha subito risposto in maniera positiva (14-6). Le azzurre con dentro di nuovo Bosetti, nonostante il larghissimo vantaggio, non hanno mai tolto il piede dall'acceleratore e hanno chiuso con un perentorio (25-12). Nella terza frazione la squadra asiatica ha tentato di rimanere in partita (13-10), ma l'Italia non ha impiegato molto a guadagnare un buon margine e poi ha tirato dritto sino in fondo (25-15).


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni
Video

Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni

  • ESORDIO CHAMPIONS - Reyer Venezia- Paok Salonicco 69-59

    ESORDIO CHAMPIONS - Reyer Venezia- Paok...

  • Michael Schumacher e la decisione definitiva del figlio: «Ormai, è solo questione di tempo...»

    Michael Schumacher e la decisione definitiva...

  • ESORDIO THRILLER - Umana Reyer-Fiat Torino 76-75 nella prima di campionato

    ESORDIO THRILLER - Umana Reyer-Fiat Torino...

  • Kathryn Mayorga, l'ex modella che accusa CR7 di stupro

    Kathryn Mayorga, l'ex modella che accusa...

  • Formula 1, Hamilton trionfa in Giappone ed è a un passo dal Mondiale

    Formula 1, Hamilton trionfa in Giappone ed...

  • Juventus, accuse a Ronaldo.
Allegri: «E' un ragazzo serio»

    Juventus, accuse a Ronaldo. Allegri:...

  • Milan, hostess ha un lieve malore in sala stampa e Gattuso la rincuora

    Milan, hostess ha un lieve malore in sala...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT